A Bruxelles il 24 ottobre 1929, il Principe ereditario al Trono d’Italia, Umberto di Savoia, si fidanzava con S.A.R. la Principessa Reale del Belgio Maria José, figlia dei Sovrani Alberto I ed Elisabetta del Belgio.

I due principi si incontrarono per la prima volta nel 1918 a Venezia, insieme alle loro famiglie, quando Umberto aveva 14 anni e Maria José 12, la quale studiava a Firenze presso l'Istituto Statale S. Annunziata, un collegio per ragazze molto esclusivo.
Negli anni successivi si incontrarono alle nozze del principe Amedeo, duca di Puglia, e della Principessa Anna d'Orleans nel 1927 e in vacanza in Toscana durante l'estate 1928.
I Principi si fidanzarono privatamente il 7 settembre 1929 presso il Chateau de Losange, vicino a Bastogne. Infine Umberto tornò a Bruxelles il 23 ottobre 1929, e il fidanzamento ufficiale fu annunciato il giorno successivo.
Principe Umberto e la principessa Maria José si sposarono meno di tre mesi più tardi, l'8 gennaio 1930, a Roma.

In quella lieta giornata, il Principe sabaudo sfuggì ad un attentato alla sua vita preparato da un giovane anarchico italiano.