Nel Mare del Nord a 17-30 km al largo della costa della Danimarca, il principe ereditario Federico della Danimarca ha inaugurato il più grande impianto eolico off-shore al mondo, chiamato Horns Rev 2, installato dalla società danese Dong Energy.

Horns Rev 2 è costituito da 91 turbine Siemens da 2,3 MW per un totale di 209 MW, produrrà energia sufficiente al fabbisogno di circa 200 mila famiglie (quasi 400 GWh all’anno).
La sua costruzione è durato 18 mesi e il costo $ 1 miliardo.

Il Paese scandinavo in tal senso è sicuramente fra quelli che, in quanto a sviluppo nel settore eolico, è all’avanguardia sia da un punto di vista di innovazione tecnologica che per quel che riguarda la potenza eolica installata, basti pensare che attualmente addirittura il 20% del consumo dell’elettricità del Paese proviene da questa fonte.

Link
Crown Prince Frederik of Denmark inaugurates Horns Rev 2

Inaugurato in Danimarca il più grande parco eolico marino del mondo