Finite le ferie per molti italiani, ritorna in primo piano lo scontro tra il presidente della repubblica ed i politici ed il parlamento.

Napolitano, importante esponente del partito comunista e dei ds, partecipando ed intervenendo all'incontro di cernobbio ha fatto un discorso politico.

Ovviamente il sistema repubblicano cerca sempre di nascondere lo scontro tra il presidente della repubblica ed i politici, ed afferma che le parole rivolte da napolitano non si prestano ad alcun equivoco o strumentalizzazione, ma la realtà è un'altra....

Non è questione di equivoci o strumentalizzazioni, si sente sempre di più la mancanza di una capo di stato imparziale e di tutti gli italiani, e dobbiamo subire l'ingerenza del presidente della repubblica nel dibattito politico.

W la Monarchia!



Il capo dello Stato richiama le forze politiche.
L'ex ministro del Tesoro "Vuole il compromesso storico".
La replica: "Non strumentalizzi"
Napolitano: "Poli uniti sui conti pubblici" ed è scontro con Tremonti

la repubblica