Il Regno d'Italia dal 9 al 16 febbraio a Montecitorio.

La sala della Lupa ospiterà l'evento che propone un affresco del nostro Paese dal 1861 al 1945, secondo la prospettiva della storia postale.

La sala della Lupa ospiterà dal 9 al 16 febbraio la mostra 'Il Regno d’Italia' che chiude il grande affresco della storia recente d’Italia attraverso francobolli, cartoline e lettere.

Il giorno dell'inaugurazione verrà emesso da Poste italiane un francobollo celebrativo da € 0,60 (per corriere prioritario).
Il francobollo, simbolo della mostra, è opera di Anna Maria Maresca; riproduce quattro francobolli italiani: uno del 1879 raffigurante il re Umberto I, uno del 1863 con il re Vittorio Emanuele II, un altro del 1901 con Vittorio Emanuele III. I tre francobolli sono disposti secondo il colore in modo da formare (verde, bianco, rosso) il tricolore italiano. In basso il francobollo emesso nel 1930 per le nozze di Umberto, allora principe di Piemonte, che poi divenne Umberto II, l'ultimo re.

L’ esposizione sarà aperta al pubblico giovedì 9 febbraio dalle ore 15,00 alle 18,00 e dal 10 al 16 febbraio, dalle ore 10,00 alle 18,00, compresi il sabato e la domenica.
L’ingresso è libero. L'accesso al pubblico è dall'ingresso di Piazza Montecitorio.