Articoli in evidenza:

giovedì, luglio 02, 2020

La Duchessa di Cornovaglia patrona di SafeLives per gli abusi domestici

26 giugno 2020
 
Sua Altezza Reale la Duchessa di Cornovaglia è diventata Patrona di SafeLives, un'organizzazione benefica che combatte gli abusi domestici. 

La Duchessa Camilla ha partecipato ad un festival online mondiale per discutere sugli abusi domestici e per annunciare il suo nuovo patrocinio di SafeLives. 

Durante la conferenza, la Duchessa Camilla ha detto che questi abusi sono stati un tema tabù per tanto tempo e che questo ha peggiorato i problemi, in quanto il silenzio è corrosivo e lascia alle vittime la vergogna e la colpa. La duchessa Camilla ha detto che si deve rompere questo silenzio e convincere più donne, bambini e uomini a parlare delle loro esperienze, anche se è un percorso lento e l'esperienza è traumatica.

Il re e la regina dei Paesi Bassi ospitano 16  illustri olandesi

1 luglio 2020

Le Loro Maestà il Re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima dei Paesi Bassi al palazzo Noordeinde hanno offerto un pranzo a 16 invitati olandesi che hanno recentemente ricevuto un premio per i loro successi in vari settori come arte, cultura, media, scienza, sport ed affari.

Tra gli invitati, il professor dr. Letschert, la migliore donna dell'anno 2019; E. Polman, il miglior giocatore del campionato mondiale di pallamano; M.D. Hoogendoorn, vincitore del 100% NL Award (Singer of the Year) e A.W.A.P. Bouman, detentore del Record mondiale di aritmetica mentale.

Alla cerimonia il Re Guglielmo Alessandro e la regina Máxima hanno espresso il loro riconoscimento e apprezzamento per le persone ai quali hanno voluto offrire uno spettacolo speciale.

L'incontro si è svolto in un ambiente conforme alle attuali linee guida emanate dal governo per contenere la pandemia del corona virus

mercoledì, luglio 01, 2020

La Principessa Mary lancia una campagna contro la solitudine

30 giugno 2020

Attraverso la sua fondazione la Principessa Mary di Danimarca ha lanciato una nuova campagna per combattere la solitudine tra i giovani.

Nel sito web della Fondazione Mary c'è un messaggio video  nel quale la principessa spiega perché è importante fare tutto il possibile per superare la solitudine e la principessa Mary ha detto :
"La solitudine è un grosso problema tra i giovani, non solo durante il virus, ma anche prima e dopo. Con la campagna, aiuteremo a rompere il tabù della solitudine e fare appello ai giovani per individuare la solitudine - e ancora meglio, raggiungerci. Durante i primi mesi del coronavirus, molti giovani potrebbero aver provato loro stessi la sensazione di solitudine e saranno quindi in grado di capire meglio come ci si sente a sentirsi soli ogni giorno. Molti giovani vorrebbero aiutarci l'uno per l'altro. Ma l'ansia da tabù e la vergogna spesso ci blocca."

Secondo la Mary Foundation il 12% dei giovani danesi, di età compresa tra 12 e 16 anni, si sente solo. 

La Mary Foundation è stata fondata nel 2007, inizialmente è stata finanziata con fondi raccolti come regalo di nozze. La Mary Foundation si concentra su tre aree: bullismo e benessere, violenza domestica e solitudine.


Related Posts with Thumbnails