Articoli in evidenza:

sabato, settembre 21, 2019

La regina Letizia di Spagna al Centro Creer di Burgos

20 settembre 2019

Sua Maestà la regina Letizia di Spagna ha presieduto il primo giorno sulle buone pratiche nelle malattie rare, promosso dalla Federazione spagnola delle malattie rare - FEDER, ed ha visitato il Centro nazionale di assistenza per le persone con malattie rare e le loro famiglie (Creer) che si trova a Burgos.

La regina Letizia ha visitato il centro,  come l'area di riabilitazione con la sala di idroterapia e la palestra e l'aula multisensoriale ed ha parlato con i moderatori e gli oratori.
In seguito la sovrana spagnola ha partecipato ad una tavola rotonda.

Creer Center è un centro specializzato nel fornire supporto alle persone con malattie rare e lavora per la promozione, lo sviluppo e la diffusione di informazioni, esperienze innovative e metodi di cura delle persone con malattie rare.


La principessa Kako in visita in Austria e Ungheria

16 settembre 2019

La principessa Kako, figlio del principe Akishino e nipote dell'imperatore Naruhito, è in viaggio per la prima volta all'estero. in Austria e Ungheria per celebrare il 150° anniversario dei legami diplomatici del Giappone con i due paesi.

La principessa giapponese Kako è arrivata a Vienna, capitale dell'Austria, dove ha visitato il Museo di Sisi al Castello di Schönbrunn.
In seguito la principessa Kako è stata accolta dal presidente austriaco Alexander Van der Bellen al palazzo di Hofburg a Vienna.

Sempre a Vienna la Principessa Kako ha anche visitato il Palais Augarten ed ha partecipato a un concerto del Coro dei ragazzi.

Martedì parteciperà a un ricevimento commemorativo in Austria. A Budapest incontrerà il presidente Janos Ader e parteciperà a un pranzo tenuto dal presidente e da sua moglie Anita Herczegh venerdì.

La principessa Kako, figlia più giovane del principe ereditario Akishino e della principessa Kiko, si è laureata alla International Christian University di Tokyo, dove si è laureata in psicologia. Ha anche studiato alla Università di Leeds in Gran Bretagna.

Suo fratello minore il principe Hisahito è il secondo nella linea di successione al trono del Giappone, dopo il padre, che ha anche una sorella maggiore la principessa Mako.
Suo zio, Naruhito è diventato imperatore dopo l'abdicazione di suo nonno, l'imperatore emerito Akihito all'inizio di quest'anno.


VIDEO

venerdì, settembre 20, 2019

Con l'annessione di Roma al Regno d'Italia 

nasce l'Italia Unita e Laica 

 W il Regno d'Italia !

20 settembre 1870

La presa di Roma, (breccia di porta Pia), fu l'episodio del Risorgimento che sancì l'annessione di Roma al Regno d'Italia, e quindi la nascita dell'Italia Unita e laica voluta da Vittorio Emanuele II e Cavour.

Non si deve dimenticare che lo Stato Italiano è un paese laico grazie alla Monarchia ed ai Savoia ! La laicità dello Stato si realizzò durante il Risorgimento.

Le truppe del Regno d'Italia entrano in Roma attraverso la Breccia di Porta Pia. La presa di Roma comportò l'annessione di Roma al Regno d'Italia, e decretò la fine dello Stato Pontificio e del potere temporale dei Papi.


L'anno successivo la capitale d'Italia fu trasferita da Firenze a Roma (legge 3 febbraio 1871, n. 33).

Il desiderio di porre Roma, città eterna, a capitale del Regno d’Italia, era già stato esplicitato in forma determinata da Cavour, in uno storico discorso al Parlamento italiano dell’11 ottobre 1860, a Torino.
"La nostra stella, o Signori, ve lo dichiaro apertamente, è di fare che la città eterna, sulla quale 25 secoli hanno accumulato ogni genere di gloria, diventi la splendida capitale del Regno italico."

Related Posts with Thumbnails