Articoli in evidenza:

lunedì, novembre 23, 2020

La principessa Michael di Kent in quarantena e positiva al coronavirus

22 novembre 2020

La Principessa Maria Cristina di Kent è positiva al Coronavirus e per il momento resta isolata nei suoi appartamenti del Palazzo di Kensington con suo marito, il Principe di Kent, che invece è risultato negativo al test.

La Principessa è sposata col cugino paterno della regina Elisabetta, il principe Michele di Kent.

Il suo portavoce ha detto al Sun di Domenica che la Principessa Michael di Kent non sta bene da quasi un mese e che soffre di estrema stanchezza con febbre terribile. 

La principessa Michael è il terzo membro della famiglia reale ad essere risultata positiva al coronavirus.

A marzo, il principe di Galles era risultato positivo ed aveva trascorso un periodo di isolamento nella tenuta di Balmoral insieme alla duchessa di Cornovaglia.

Recentemente si è saputo che anche al Duca di Cambridge è stato diagnosticato il Covid19, più o meno nello stesso periodo, ma non è stato reso pubblico in quel momento, per non allarmare le persone.


Morto il cane Lupo di Kate e William

novembre 2020

Il cane chiamato lupo, che viveva con la Famiglia Cambridge da 9 anni, è morto.

Il cane era stato allevato dai genitori della duchessa Kate e si dice che fosse “il cuore” della famiglia di Cambridge.

Quando la duchessa Kate era incinta del principe Giorgio, lei e il duca William giocavano a un gioco in cui mettevano sul pavimento le scelte del nome del loro primogenito, e si dice che Lupo abbia annusato la carta "George".

Kate e William hanno annunciato la morte di Lupo su Instagram, con un messaggio in cui è scritto : “Purtroppo, lo scorso fine settimana il nostro caro cane, Lupo, è morto. È stato al centro della nostra famiglia negli ultimi 9anni e ci mancherà tantissimo

 W & C


Il Principe Federico celebra il fisiologo danese August Krogh che vinse il Premio Nobel nel 1920.

novembre 2020

Sua Altezza Reale il Principe ereditario Federico di Danimarca ha celebrato il 100° anniversario del fisiologo danese August Krogh che vinse il Premio Nobel nel 1920.

A questa cerimonia che si è tenuto presso la Royal Danish Academy of Sciences , c'è stato un simposio con il titolo ′′ August Krogh-simposio - sport, muscoli e salute ".

Il Principe Federico ha partecipato al simposio, con la presentazione di alcuni documenti scientifici sulle ultime ricerche in campo.

August Krogh aveva ricevuto il Premio Nobel nel 1920 per la sua ricerca pionieristica sulla fisiologia dei capillari. Inoltre, August Krogh è stato anche un pioniere scientifico nella fisiologia sportiva.


Related Posts with Thumbnails