Articoli in evidenza:

lunedì, aprile 06, 2020

Il re Felipe ringrazia le forze armate spagnole per l'aiuto contro il coronavirus

3 aprile 2020

Sua Maestà il re Felipe VI di Spagna ha visitato il comando operativo alla base di Retamares a Pozuelo de Alarcón, Madrid, per ringraziare gli sforzi delle forze armate spagnole per mantenere la nazione al sicuro da Covid-19.

Il re Felipe, che indossava la divisa dell'esercito, con una mascherina e guanti, ha preso parte ad una  presentazioni e videoconferenze per saperne di più su ciò che viene fatto per proteggere i cittadini spagnoli durante la lotta conto covid19

Questa missione di lotta contro Covid-19 ha il nome di "Operazione Balmis" come tributo alla spedizione umanitaria guidata da Francisco Javier Balmis tra il 1803 e il 1806, un medico militare che ha portato il vaccino contro il vaiolo nei territori dell'impero spagnolo in America e le Filippine.

Le azioni in corso sono principalmente legate alla disinfezione di infrastrutture critiche (porti, aeroporti e stazioni), strutture sanitarie, oltre al sostegno installazione di ospedali da campo, azioni di supporto per il trasporto di vari materiali in luoghi e strutture sanitarie.

domenica, aprile 05, 2020

Il Duca di Braganza, Dom Duarte-Pio, dona migliaia di mascherine all'ospedale di Setúbal

aprile 2020

Il Duca di Braganza, Dom Duarte-Pio, pretendendo al trono del Portogallo, ha donato migliaia di mascherine all'ospedale di Setúbal per combattere la pandemia di Covid-19.

Il principe Alfonso di Beira, figlio maggiore del Principe Duarte-Pio, ha portato il primo pacchetto all'ospedale.

Il principe di Beira è tradizionalmente il titolo concesso al legittimo erede al trono del Portogallo.



Il Re Guglielmo Alessandro e la Regina Máxima dei Paesi Bassi visitano RIVM a Bilthoven.

3 aprile 2020

Le Loro Maestà il Re Guglielmo Alessandro e la Regina Máxima dei Paesi Bassi hanno visitato National Institute for Public Health and the Environment (RIVM), a Bilthoven.

I Sovrani hanno parlato con alcuni dipendenti del laboratorio dove si svolgono ricerche e diagnostiche, ed hanno visitato il reparto dove si analizza e si studia la diffusione del coronavirus.

Durante la visita, il Re ha parla con il direttore del Centro per il controllo delle malattie infettive del RIVM, dove si studiano le misure per controllare la diffusione del virus e proteggere le persone vulnerabili.

Con telefonate e visite di lavoro, il re Guglielmo Alessandro e la Regina Máxima si informano sulle conseguenze dell'epidemia di corona ed esprimono il loro sostegno e apprezzamento per l'impegno di tanti nella lotta contro la pandemia.


Related Posts with Thumbnails