Articoli in evidenza:

domenica, ottobre 13, 2019

La Famiglia Reale celebra la Giornata Nazionale di Spagna 2019

12 ottobre 2019

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna ha presieduto le cerimonie della Giornata Nazionale di Spagna, accompagnato dalla Regina Letizia e dalle figlie, la principessa Leonor e l'infanta Sofia.

Dopo l'omaggio alla bandiera nazionale si è svolta la parata militare e le celebrazioni si sono concluse con il tradizionale ricevimento al Palazzo Reale di Madrid.

La Giornata Nazionale di Spagna è conosciuta anche come “Giornata della hispanidad”, e ricorda anche la scoperta dell'America da parte della Spagna, avvenuta il 12 ottobre 1492 per merito di Cristoforo Colombo.


Il principe Haakon e la principessa Mette-Marit di Norvegia a Düsseldorf (Germania)

11 - 16 ottobre 2019

Il principe ereditario Haakon e la principessa ereditaria Mette-Marit di Norvegia visiteranno la Germania dall'11 al 16 ottobre, in occasione della Feria del Libro di Francoforte con lo scopo di promuovere la cultura e la letteratura norvegese.

Quest'anno la Norvegia è l'ospite d'onore per la Fiera del libro 2019 di Francoforte, la più importante fiera mondiale per i libri. Questo

La prima tappa del viaggio in Germania, è stata la città di Dusseldorf dove il principe Haakon e la Principessa Mette-Marit hanno aperto la mostra "Edvard Munch - visto da Karl Ove Knausgård", che si svolge parallelamente alla Fiera del libro di Francoforte

La mostra offre una panoramica di due degli artisti più famosi della Norvegia presentando le opere di Edvard Munch viste attraverso gli occhi dello scrittore Karl Ove Knausgård, ed è esposta al K20 - Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen che è stata organizzata in collaborazione con il Munch Museum di Oslo.


Il re Abdullah e la regina Rania di Giordania in Egitto

10 ottobre 2019

Le Loro Maestà il re Abdullah II e la regina Rania di Giordania sono andati in visita in Egitto, dove sono stati accolti dal presidente egiziano Abdel Fattah El Sisi e dalla sua moglie, Entissar Amer, all'aeroporto internazionale del Cairo.

I colloqui bilaterali e ampliati, che si sono svolti hanno riguardato i forti legami bilaterali e la propensione a rafforzare la cooperazione tra l'Egitto e il Regno di Giordania, in particolare nei settori dell'economia, del commercio e degli investimenti.

I due capi di stato hanno anche discusso degli sviluppi regionali, in primo luogo la causa palestinese, sottolineando la necessità di stabilire lo stato palestinese indipendente sulle linee del 4 giugno 1967, con Gerusalemme est come capitale.

Sulla crisi siriana, le due parti hanno ribadito la necessità di una soluzione politica che preservi l'integrità territoriale della Siria e l'unità della sua popolazione e garantisca il ritorno sicuro e volontario dei rifugiati.


Related Posts with Thumbnails