Articoli in evidenza:

mercoledì, febbraio 21, 2018

Il Re Harald V di Norvegia festeggia il suo 81° compleanno.

21 febbraio 2018

Harald è nato il 21 febbraio 1937, a Skaugum, (nei pressi di Oslo), il più giovane di tre figli e unico maschio dell'allora principe ereditario Olav e della Principessa Marta di Svezia.

Durante la seconda guerra mondiale, i tedeschi invasero la Norvegia e la famiglia reale fuggì dal paese (il piccolo Harald aveva solo 3 anni), e si stabilirono negli Stati Uniti. Solo dopo la fine della guerra, la famiglia reale tornò in Norvegia.

Harald si è sposato con Sonja il 29 agosto 1968, e la coppia reale ha 2 figli, il principe ereditario Haakon e la principessa Martha Louise.

Harald divenne re di Norvegia dopo la morte di suo padre il re Olav V nel 1991.



Sua Maestà il Re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck del Bhutan festeggia il suo 38° compleanno

21 febbraio 2018

Jigme Khesar Namgyel Wangchuck è nato a Thimphu, il 21 febbraio 1980.
Figlio di re Jigme Singye Wangchuck e della regina Ashi Tshering Yangdon Wangchuck.

Ha studiato in America nel Massachusetts e nel Regno Unito, laureandosi in Scienze Politiche presso l'Università di Oxford.

Il 15 dicembre 2006, dopo l'abdicazione del padre, è stato nominato nuovo re del Bhutan divenendo il più giovane capo di stato.
L'incoronazione ufficiale è avvenuta il 6 novembre 2008 nel palazzo reale della capitale.

Il 13 ottobre 2011 ha sposato a Punakha Jetsun Pema e pochi giorni fa la coppia ha avuto il suo primo figlio, un maschio, il principe Jigme Namgyal Wangchuck,
l'erede al trono .

Nel giorno del suo 38° compleanno il re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck , la regina Jetsun Pema ed il principe ereditario hanno pregato al monastero di Taktsang, uno dei siti buddisti più sacri del paese.
Più tardi il Re ha visitato il primo contingente dell'esercito reale del Bhutan che opera per le operazioni di mantenimento della pace da parte delle Nazioni Unite.


La giornata del funerale del principe Henrik

20 febbraio 2018

Nella Cappella del Palazzo Christiansborg, nel centro di Copenaghen, si è svolta la cerimonia del funerale del Principe Henrik, che è stata anche trasmessa in streaming sul canale televisivo DR danese.


Prima della cerimonia religiosa, al mattino, il parlamento danese ha reso omaggio al principe con un minuto di silenzio, e le bandiere di tutti gli edifici pubblici sono state issate a mezz'asta.

Oltre alla Famiglia reale danese, alla cerimonia erano presenti 60 persone tra cui il re Costantino e la regina Anna Maria della Grecia (sorella di Margarita), i fratelli del principe Henrik, ed i rappresentanti del governo danese.

Il principe Henrik è morto all'età di 83 anni nel castello di Fredensborg il 13 febbraio 2018.

Il principe Henrik è stato cremato e le sue ceneri sparse nell'oceano e sepolte nel giardino reale privato del Palazzo di Fredensborg.



Related Posts with Thumbnails