Articoli in evidenza:

domenica, marzo 26, 2017

Il Principe Leka di Albania festeggia il suo 35° compleanno

26 marzo 2017

Leka Anwar Zog Reza Baudouin Msiziwe Zogu,  nato a Johannesburg il 26 marzo 1982, è l'unico figlio di Leka Zogu e di sua moglie Susan Cullen-Ward, ed è pertanto pretendente al trono.


Il principe Leka è un funzionario del Ministero degli Interni albanese e in passato ha servito presso il Ministero albanese degli Affari Esteri.

Il principe viene definito da alcuni monarchici albanesi come re Leka II, dopo la morte di suo padre, Leka I, Re degli Albanesi.

Nel maggio 2010 il principe si è fidanzato con Elia Zaharia, attrice e cantante albanese, e l'8 ottobre 2016, a Tirana, sono state celebrate le nozze.

Il 30 novembre 2011, dopo la morte di suo padre, è stato riconosciuto come capo della Casa di Zogu, re titolare degli albanesi, e il terzo capo dell'Ordine della Besa, dell'Ordine di Skanderbeg e dell'Ordine del Coraggio.


La Principessa Margherita di Romania  festeggia il suo 68° compleanno

26 Mar 2017

La Principessa Margherita di Romania, anche denominata Principessa Ereditaria di Romania, Custode della Corona rumena, è nata a Losanna, il 26 marzo 1949, è la figlia maggiore del re Michele I di Romania, e di sua moglie, Anna di Borbone-Parma.


Margherita non ha figli. Sua erede presunta è sua sorella, la Principessa Elena di Romania.
Secondo l'ultima defunta Costituzione democratica reale, quella del 1923, che stabiliva la successione per legge salica, Margherita e le sue sorelle non possono succedere al trono di Romania (vedere anche "Linea di successione al trono di Romania")

Il 30 dicembre 2007, Re Michele l'ha designata erede al trono di Romania con il titolo di "principessa ereditaria di Romania" e "Custode della Corona rumena".
In quella stessa occasione, Michele I ha anche chiesto al Parlamento rumeno di abolire la legge di successione salica del 1923 in caso di ripristino della monarchia.

sabato, marzo 25, 2017

Torna l'ora legale in Italia.

Delle altre cose illegale che ci sono in questa repubblica delle banane non si preoccupa nessuno ...?

25 - 26 marzo 2017

Questa notte torna l’ora legale e quindi si deve spostare le lancette un’ora avanti: dalle 2 alle 3.
L’ora legale durerà per i prossimi 7 mesi. Si tornerà a quella solare nella notte fra 28 e 29 ottobre 2017.


Il motivo di questo spostamento in avanti delle lancette è risparmiare energia, ma alcune ricerche hanno avanzato più di un dubbio.
L'idea fu avanzata da Benjamin Franklin nel 1784 ma fu introdotta solo nel periodo della prima guerra mondiale.
Alcuni ricercatori sostengono che sebbene l'ora legale riduca la richiesta di elettricità per la luce nelle case, ne produce anche una più elevata per i condizionatori durante le sere d'estate e per il riscaldamento durante la primavera e l'inizio dell'autunno.

Altri ancora sostengono che il piccolo beneficio potrebbe essere vanificato dal margine d'errore.

Ci sono poi le conseguenze sulla salute.
Passando dall’ora solare a quella legale e viceversa, milioni di italiani soffrono per diversi giorni successivi : malumore e irritabilità, insonnia notturna e sonnolenza di giorno.

Insomma questi cambiamenti di ora sono davvero utili ?

Related Posts with Thumbnails