Articoli in evidenza:

domenica, maggio 26, 2019

Il Principe ereditario Federico di Danimarca festeggia il suo 51° compleanno.

26 maggio 2019

Federico, il principe ereditario di Danimarca, Conte di Monpezat, è nato a Copenaghen, il 26 maggio 1968, è il figlio maggiore della Regina Margherita II di Danimarca e del defunto il principe Henrik.

Il Principe Federico ha sposato Mary Donaldson, che aveva incontrato alle Olimpiadi estive del 2000 a Sydney, il 14 maggio 2004 alla Cattedrale di Copenaghen.
La coppia reale ha 4 figli: Cristiano, Isabella, Vincenzo e Josephine.

Quando diventerà re, Federico sarà chiamato Federico X di Danimarca.

Dopo la laurea, il Principe Federico è stato primo segretario presso l'ambasciata danese a Parigi, e oltre al danese parla correntemente il francese (la lingua del padre), il tedesco e l'inglese.

Con la fondazione il Principe Federico sostiene i giovani studenti, è appassionato di sport, ed è anche membro del Comitato olimpico internazionale.


 

Il Re Felice consegna la Coppa del Re 2019 al Valencia che ha battuto il Barcellona

25 maggio 2019

Il Valencia si è imposta 2-1 sul Barcellona nella partita valide per la Coppa del Re che si è disputata a Siviglia.

Messi ha riaperto la gara, ma il suo gol non ha consenso alla Barcellona di vincere la coppa del Re.
Messi comunque è diventato il primo giocatore a segnare in sei finali di Coppa del Re e di portare il suo bottino stagionale a 51 reti (36 in Liga, 12 in Champions e 3 in Coppa del Re).

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna ha assistito alla partita, che si è disputata all'Estadio Sevilla Benito Villamarín tra la squadra FC Barcelona e Valencia CF.

E' stato lo stesso Re Felipe a consegnare la coppa del Re al Valencia che ha vinto la gara meritatamente, alzando così la sua ottava Coppa del Re.

sabato, maggio 25, 2019

Il Re Abdullah e la regina Rania festeggiano il Giorno d'Indipendenza della Giordania

25 maggio 2019

Sua Maestà il Re Abdullah II , accompagnato da Sua Maestà la Regina Rania e Sua Altezza Reale il Principe Ereditario Al Hussein, ha partecipato alla cerimonia delle celebrazioni del 73° anniversario dell'Indipendenza del Regno di Giordania.

Il 25 maggio del 1946, la Giordania ottenne l'Indipendenza dal Regno Unito, chiamandosi Transgiordania con a capo re Abdallah I. Due anni più tardi cambiò il nome in Giordania.

Alla cerimonia il primo ministro Omar Razzaz, il presidente del Senato, il presidente della Camera dei rappresentanti, il presidente del Consiglio giudiziario hanno tenuto dei discorsi, mettendo in luce i risultati ottenuti dalla indipendenza, elogiando i successi della nazione, sotto la guida del Re.

Durante la cerimonia, il Re Abdullah ha conferito medaglie ad alcune importanti istituzioni nazionali e ad un gruppo di illustri uomini e donne giordani, in segno di apprezzamento per il loro contributo alla prosperità e al progresso della Giordania.



Related Posts with Thumbnails