Il principe Carlo e la duchessa Camilla in Irlanda

20 21 maggio 2019

Le Loro Altezza Reali il Principe di Galles Carlo e la Duchessa di Cornovaglia Camilla erano andati in visita di 2 giorni nella Repubblica d'Irlanda, prima di andare anche nell'Irlanda del Nord

Questa visita dei reali in Irlanda è stata chiesta dal governo britannico per celebrare i legami tra i due Paesi, in particolare attorno ai temi della sostenibilità ambientale e del coinvolgimento della comunità, celebrando allo stesso tempo la bellezza e la cultura naturale dell'Irlanda.

Il principe Carlo e Camilla hanno visitato il Centro Glencree per la pace e la riconciliazione, dove hanno partecipato a una cerimonia ospitata dal presidente Michael D Higgins e sua moglie Sabina.

La coppia reale ha poi raggiunto Powerscourt House a Co Wicklow per partecipare ad un evento ospitato dal Consiglio della contea di Wicklow, per celebrare e ricordare i legami vitali tra i due Paesi, durante il quale Carlo ha detto: "Qualunque cosa accada, la cosa bella è continuare a capire quanto ci intendiamo l'uno con l'altro".

Il Principe di Galles ha poi visitato la Cool Planet Experience, per un evento incentrato sui temi del cambiamento climatico, durante il quale è stata mostrata una Range Rover elettrificata del 1983.
La Duchessa di Cornovaglia ha fatto visita a Bray Women's Refuge che offre alloggi a breve termine alle donne e bambini che hanno subito abusi domestici.

La sera i reali sono andati all'ambasciata britannica a Glencairn per una cena insieme ad alcune personalità irlandesi sull'arte, sport e affari.

Nel secondo giorno in Irlanda, il Principe di Galles, appassionato di giardinaggio, ha prima visitato i giardini botanici di Kilmacurragh, e quindi è andato a Glendalough Monastic Settlement e al Lago Upper a Glendalough.

Nel frattempo la Duchessa di Cornovaglia ha visitato il più antico mulino di lavorazione d'Irlanda nel villaggio di Avoca, Wicklow, che iniziò nel 1723 come cooperativa  tra gli agricoltori locali.