Visita di stato dei principi del Liechtenstein in Svizzera 

4 aprile 2019

Il Principe ereditario Alois e la principessa ereditaria Sofia del Liechtenstein sono in Svizzera in occasione del 100° anniversario dell'inizio delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi.
La coppia principesca è  accompagnata dal primo ministro Adrian Hasler, dal vice primo ministro Daniel Risch.

Al loro arrivo il principe Alois e la principessa Sophie sono stati accolti dal presidente svizzero Ueli Maurer e da sua moglie alla stazione ferroviaria di Sargans, una piccola città svizzera al confine con il Liechtenstein.
Quindi su un treno si sono diretti a Berna e alla stazione ferroviaria della capitale della Svizzera, il principe e la principessa sono stati accolti da dignitari locali prima di dirigersi verso il centro della città.

Presso la Münsterplatz , si è svolta l'accoglienza ufficiale, compresi gli onori militari, gli inni nazionali, la revisione delle truppe e una presentazione delle rispettive delegazioni.

Il giorno successivo al municipio di Berna il principe Alois ed il presidente Maurer hanno parlato degli stretti legami tra le due nazioni, in quanto
Successivamente, si sono svolti colloqui bilaterali tra il Liechtenstein e le delegazioni svizzere, seguiti nel  pomeriggio da una conferenza stampa.
Nel frattempo, la principessa Sofia ha fatto visita alla "Casa delle religioni" a Berna.

La sera c'è stata una cena di gala in onore della visita della coppia principesca.

Nel secondo giorno il principe Alois e la principessa Sofia, con il presidente Ueli Maurer e sua figlia, sono andati a Losanna, dove hanno visitato l'Istituto federale di tecnologia di Losanna (EPFL) ed il Centro di ricerca Nestlé.

La giornata si è conclusa con un giro in battello sul Lago di Ginevra a Vevey.

VIDEO