Il re del Bhutan riceve un premio dall'UNDP

13 marzo 2019

Sua Maestà il re del Bhutan Jigme Namgyel Wangchuck ha ricevuto un Premio da parte del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), per  la sua "leadership nel promuovere lo sviluppo umano e il benessere e la felicità del popolo del Bhutan".

L'UNDP ha spiegato che il premio tiene conto di tre risultati significativi nello sviluppo umano : 1) il Re del Bhutan sta sostenendo il paradigma di uno sviluppo olistico della felicità nazionale lorda ; 2) la leadership di Sua Maestà in materia di ambiente e azione per il clima che ha portato il Bhutan a essere l'unico paese al carbonio negativo nel mondo; 3) la sua guida che ha assicurato una transizione graduale del sistema di governance e solide basi democratiche stabilite in Bhutan.
Fattori significativi e tangibili che si riflettono nel rapporto nazionale di sviluppo umano di 10 anni di democrazia.

Il re Jigme Namgyel Wangchuck è salito al trono dopo l'abdicazione di suo padre, il re Jigme Singye Wangchuck, il 9 dicembre 2006. e l'incoronazione avvenne nel novembre 2008.

Dopo il fidanzamento annunciato  il 20 maggio 2011, il re Jigme Nangyel ha sposato Jetsun Pema il 13 ottobre 2011.
La coppia reale ha un figlio, il principe ereditario Jigme Namgyel Wangchuck nato il 5 febbraio 2016.