La regina Elisabetta pubblica il suo primo post su Instagram

7 marzo 2019

Sua Maestà la regina Elisabetta II ha pubblicato il suo primo post su Instagram, e lo ha fatto durante una visita al Museo delle Scienze di Londra, dove ha visto oggetti iconici, tra cui una macchina dell'enigma, prestata al Museo della scienza per Top Secret: From Ciphers to Cyber ​​Security di GCHQ.
Inoltre, è stato esposto anche il computer NeXT originale, utilizzato da Sir Tim Berners-Lee per progettare il World Wide Web nel 1989.

La Regina Elisabetta ha poi visitato il nuovo Centro Smith dove ha incontrato i sostenitori e dipendenti che beneficeranno del nuovo spazio, che sarà utilizzato per eventi e conferenze.

La sovrana britannica ha scritto un messaggio accanto alla lettera di un inventore. “Oggi ho scoperto una lettera degli Archivi Reali scritta nel 1843 dall'inventore, Charles Babbage, a mio bis-bis nonno, il principe Albert. Babbage è stato un pioniere dell’informatica. Mi fa piacere, allora, aver potuto pubblicare questo primo messaggio su Instagram e condividere le iniziative per i giovani studenti.  Elizabeth R."

La Regina Elisabetta ha già visitato il Museo della Scienza nel 1938, 1996, 1988, 2006 e più recentemente nel 2014 - quando aveva inviato il suo prima messaggio su Twitter.

La regina Elisabetta è appassionata di tecnologia, ha mandato la sua prima mail nel lontano 1976, in occasione di una visita ad una base militare.
L’account "Royal Family" è stato creato nel 2013  e conta 4,5 milioni di follower.
Nel suo profilo la Famiglia Reale condivide il lavoro svolto per la Monarchia, anche con immagini in occasione di anniversari, compleanni ed eventi pubblici.



View this post on Instagram

Today, as I visit the Science Museum I was interested to discover a letter from the Royal Archives, written in 1843 to my great-great-grandfather Prince Albert. Charles Babbage, credited as the world’s first computer pioneer, designed the “Difference Engine”, of which Prince Albert had the opportunity to see a prototype in July 1843. In the letter, Babbage told Queen Victoria and Prince Albert about his invention the “Analytical Engine” upon which the first computer programmes were created by Ada Lovelace, a daughter of Lord Byron. Today, I had the pleasure of learning about children’s computer coding initiatives and it seems fitting to me that I publish this Instagram post, at the Science Museum which has long championed technology, innovation and inspired the next generation of inventors. Elizabeth R. PHOTOS: Supplied by the Royal Archives © Royal Collection Trust / Her Majesty Queen Elizabeth II 2019
A post shared by The Royal Family (@theroyalfamily) on