Re Abdullah di Giordania riceve il premio Lampada della Pace 2019

28 marzo 2019

Sua Maestà il Re Abdullah II di Giordania è arrivato ad Assisi per ricevere il premio per la Lampada della Pace del 2019.

Alla cerimonia di premiazione era presente anche la regina Rania di Giordania, come il cancelliere tedesco Angela Merkel (che aveva ricevo il premio l'anno scorso) e il primo ministro italiano Giuseppe Conte

Il re Abdullah II ha ricevuto il premio della Lampada della pace 2019 dal Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, che ha affermato che il re di Giordania è stato ritenuto degno del premio per i suoi sforzi nel promuovere i diritti umani, l'armonia, il dialogo interreligioso e la pace in Medio Oriente e nel mondo.

La "Lampada della Pace" è una replica della lampada a olio di vetro situato a fianco della tomba di San Francesco d'Assisi, fondatore dell'ordine francescano, che  fu presentato per la prima volta nel 1981 al leader sindacale polacco Lech Walesa.
Altri destinatari sono stati Papa Giovanni Paolo II, il Dalai Lama, Santa Teresa di Calcutta e Mikhail Gorbaciov.