Il re Felipe al XXI Congresso nazionale delle imprese familiari

29 ottobre 2018

Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna ha presieduto l'apertura del XXI Congresso nazionale delle imprese familiari, che riunisce importanti politici, uomini d'affari ed esperti della scena nazionale e internazionale, per diffondere le migliori pratiche in materia di strategia aziendale, gestione aziendale e governance familiare.

Al suo arrivo al Palazzo del Congresso di Valencia il Re Felipe è stato salutato dalle autorità ed ha avuto un breve incontro con il Consiglio di Amministrazione della Istituto di affari di familiari. 

Successivamente è iniziata la cerimonia, e dopo gli interventi del presidente dell'Istituto delle Imprese Familiari e del ministro dell'Industria, del commercio e del turismo e del presidente del governo di Valencia, ha parlato il Re Felipe.

Re Felipe ha voluto evidenziare e riconoscere che " ... le aziende familiari possiedono sempre valori che sono gli asset più importanti, perché sono proprio la fiducia chiave . Sentire parlare di accordi a lungo termine, prudenza, territorialità, stabilità e innovazione a imprenditori, in un mondo in cui i mercati finanziari ruotano spesso intorno alle notizie del giorno, dove dobbiamo imparare a coesistere con l'incertezza, e dove ogni giorno sorgono nuove sfide, è sempre uno stimolo e una vera guida per continuare ad andare avanti ... "
Il Re di Spagna ha concluso il suo discorso affermando che "... sono sicuro che le conclusioni che trarrà da qui in questi due giorni serviranno a continuare a costruire solidi messaggi di ottimismo, sempre con uno sguardo al futuro e radici profonde nel nostro presente ... "