Il re Abdullah di Giordania ha aperto la nuova sessione del Parlamento.

14 ottobre 2018


Sua Maestà il re Abdullah II di Giordania ha inaugurato la nuova sessione del Parlamento alla presenza della regina Rania e del principe ereditario Hussein.


La cerimonia di apertura della terza sessione ordinaria del XVIII Parlamento si è svolto ad Amman, alla prese della principessa Alia, la principessa Haya, il principe Faisal e sua moglie, la principessa Zeina, e la principessa Rahma e la sua consorte Alaa Batayneh.

Nel suo discorso dal trono il re Abdullah ha sottolineato che il governo dovrebbe prendere misure serie e concrete per combattere la corruzione, che è la pietra angolare per ricostruire la fiducia tra governo e cittadini.