La regina Letizia partecipa alla riunione della Fondazione contro la tossicodipendenza

12 giugno 2018

Sua Maestà la Regina Letizia di Spagna ha presieduto la riunione del consiglio della "Fondazione  Contro le Tossicodipendenze", che si è tenuta nella sede di Iberdrola (Madrid).

La Regina Letizia è il presidente onorario di questa istituzione FAD dal 2015 - aveva preso questa responsabilità dalla regina Sofia - che ha come obiettivo la prevenzione del consumo di droga e altri comportamenti a rischio che impediscono o ostacolano lo sviluppo personale e sociale degli adolescenti.

Durante l'incontro, il vice presidente e il presidente della Commissione economica hanno presentato la relazione sulle attività e il rapporto economico 2017. Successivamente, il presidente ha spiegato il piano strategico e la organizzazione, mentre il direttore generale ha fatto riferimento all'implementazione della trasformazione digitale e alla diversificazione del reddito.

Creato nel 1986 per iniziativa di Manuel Gutiérrez Mellado - presidente dell'istituzione fino alla sua morte nel 1995 - con il supporto di aziende, istituzioni e professionisti, il FAD sviluppa le sue attività in collaborazione con altre organizzazioni della società civile che capiscono che i problemi richiedono una risposta solidale, che deve essere articolata principalmente dal campo della prevenzione.