Il Principe Alberto II di Monaco a Lisbona e Madeira

5- 7 settembre 2017

SAS il Principe Alberto II di Monaco era andato in Portogallo per una visita di carattere diplomatica, storica e scientifica.


Il 5 settembre, il Principe Sovrano ha incontrato al Palazzo Belem di Lisbona il signor Marcelo Rebelo de Sousa, presidente della repubblica del Portogallo, per discutere sulle relazioni tra i due paesi, e su questioni relative alla tutela dell'ambiente e più specificamente sul tema delle Aree Marine Protette (AMP).

Nello stesso giorno il Principe monegasco ha visitato Funchal, nell'isola portoghese di Madeira, per la prima fase scientifica delle Esplorazione di Monaco in Macaronesia con la nave Yersin .

Il Principe Alberto ha anche partecipato alla inaugurazione della mostra "Il Principe Alberto I di Monaco un esploratore di Madeira" , che sarà aperta al Museo di Storia Naturale Funchal fino al 7 gennaio 2018 .
La mostra è concepita come un diario del viaggio che fece a Madeira il principe Alberto I tra il 1879 e il 1912, attraverso le sue corrispondenze, i suoi diari, le numerose fotografie d'epoca e strumenti scientifici.

Durante la sua visita a Madeira, il Principe Alberto II ha anche visitato la Chiesa della Madonna del Monte, nonché la tomba dell'imperatore Carlo I d'Austria (1887-1922), beatificato da Papa Giovanni Paolo II nel 2004.

Su iniziativa del Principe Alberto II di Monaco Foundation, c'è stato anche un workshop di esperti sulla foca monaca, oggi la specie più minacciata.

La giornata del 7 settembre è stata dedicata alla scoperta delle isole Desertas, isole disabitate al largo di Madeira, con l'esplorazione di due grotte e l'osservazione delle foche monache, cetacei e uccelli marini.