Articoli in evidenza:

martedì, aprile 25, 2017

Il principe di Nassau Liam battezzato in Vaticano

22 Aprile, 2017

Liam, secondo figlio del principe Felix e la Principessa Claire di Lussemburgo, è stato battezzato nella Cappella del Coro della Basilica di San Pietro in Vaticano, sabato 22 aprile.

Liam è nato il 28 novembre 2016, mentre la sua sorella Amalia, è nata il 15 giugno 2014.

I suoi padrini sono Sebastiano di Lussemburgo e Anna Maria Pamin, che era già uno dei testimoni del matrimonio dei genitori di Liam.

Alla cerimonia erano presenti  il Granduca Enrico e la Granduchessa Maria Teresa del Lussemburgo, il principe ereditario Guglielmo con la consorte Stephanie, il principe Luigi, la Principessa Alessandra, il Principe Sebastiano, il principe Nikolaus e la principessa Margaretha del Liechtenstein con i loro tre figli Maria Anunciata, Josef e Marie Astrid, il principe Mariano-Hugo e la principessa Sophie zu Windisch-Graetz con la figlia Larissa.

Era presente anche la famiglia Lademacher.
Dopo la cerimonia, le fotografie sono state scattate del giovane principe con la sua famiglia




Il giornale Italia Reale marzo aprile 2017

COPERTINA

Moneta unica: quando svanirà quest'incubo?

L’Europa? …una semplice espressione geografica

Convegno della coalizione federativa per il IV Polo Popolare

Schiavitù, pirateria, violenza impunita,

Testa a testa Marine Le Pen - Emmanuel Macron

Papa Francesco quattro anni dopo

La Liberazione trasformata in propaganda per "repubblicanizzare" l'Italia

25 aprile

Purtroppo la verità storica è stata troppo spesso alterata dalla repubblica italiana per dare lustro a se stessa, e un chiaro esempio è la Liberazione.

Per imporre "il suo 25 aprile" il regime repubblicano ha cancellato i fatti e le persone che potevano impedire di "repubblicanizzare" il Paese e “politicizzare” a sua vantaggio tutto quello che avvenne dopo il 1943.

Una frangia consistente (ma non maggioritaria) dei partigiani, formata per lo più da comunisti, hanno utilizzato la liberazione per imporre le loro idee politiche, compreso quello di cancellare la Monarchia.
Se la Liberazione non fosse stata utilizzata per denigrare Casa Savoia, nel referendum istituzionale del 1946 la Monarchia avrebbe stravinto.

Purtroppo la Liberazione, invece di essere una festa di tutti gli italiani, è diventata propaganda politica, ed ecco che le sue celebrazioni provocano sempre retoriche, polemiche, e contrapposizioni politiche.


Senza dubbio ci furono delle persone che contribuirono a liberare il nostro Paese, perdendo anche la loro vita, ma gli italiani che davvero liberarono l'Italia furono i soldati del Regio Esercito, fedeli al Re.

Nelle manifestazioni del 25 aprile non si è mai ricordato Edgardo Sogno, il leggendario Comandante Franchi e capo delle formazioni monarchico liberali - nonché Eroe della Resistenza e Medaglia d'oro al Valor Militare - e sopratutto il Corpo Italiano di Liberazione, un vero e proprio Corpo d'Armata ....

Del fenomeno complesso della liberazione si insegna solo i fatti che possono glorificare la repubblica, e questo è stato un gravissimo errore perché si è trasformata la liberazione in propaganda repubblicana.

Quindi festeggiamo la Liberazione, ma non la "propaganda del 25 aprile".



lunedì, aprile 24, 2017

Due nuove feste nazionali in Thailandia : il compleanno di Re Rama X e la data della morte di Re Rama IX

aprile 2017

Il governo thailandese ha creato due nuove feste nazionali per celebrare il regno del re Rama X.

La prima nuova festa nazionale sarà celebrata il 28 luglio, che è il compleanno di Re Vajiralongkorn, mentre la seconda giornata nazionale è il 13 ottobre, che è la data della morte del re Rama IX, suo padre, il re Bhumibol.

Thailandia ha però perso un'altra giornata nazionale, e cioè il 5 maggio che era il giorno in cui le persone celebravano l'incoronazione di re Bhumibol.
Questo giorno non sarà più una festa nazionale.

Ricordo che Sua Maestà il Re Maha Vajiralongkorn (Rama X) aveva firmato la 20° costituzione della Thailandia.

La rivista GALA numero 17 dell'anno 2017

aprile 2017
COPERTINA



SES PARENTS 
ONT DEJA 
CHOISI SON ECOLE

GEORGE

Tous les secrets
 de son education














Jessica Ennis-Hill riceve dal principe William il titolo di Dama del Regno Unito

19 aprile 2017

L'ex medaglia d'oro olimpica, Jessica Ennis-Hill, ha ricevuto dal Duca di Cambridge il titolo onorifico di Dama del Regno Unito per il suo servizio all'atletica.

Jessica Ennis-Hill è un'atleta britannica, specializzata nelle prove multiple.
In carriera è stata campionessa olimpica, mondiale ed europea di eptathlon, nonché campionessa mondiale indoor di pentathlon.

Lo scorso settembre si era ritirata dopo i Giochi Olimpici del 2016 a Rio de Janeiro, dove aveva vinto una medaglia d'argento.
4 anni prima, aveva vinto l'oro alle Olimpiadi di Londra 2012.

Dopo la cerimonia, Jessica ha detto: “Quando sento l'inno nazionale è un momento davvero speciale. Ho tanti ricordi incredibili quando ero sul podio e adesso diventare una damehood è un onore incredibile”.

“Ho avuto più di quanto potessi mai immaginare dalla mia carriera, quindi dopo aver riceve questo onore non posso desiderare di più.”

A Buckingham Palace Jessica era accompagnata dai suoi nonni, dalla madre e dal marito.

Un post condiviso da Dame Jessica Ennis-Hill (@jessicaennishill) in data:

La rivista 7 TAGE numero 15 dell'anno 2017

aprile 2017

COPERTINA


Charlene


Charles


Victoria


Maxima

Palastverbot!
KATE
Was hat die 
Queen plotzlich 
gegen ihre Mutter







La Principessa Charlene di Monaco in Sud Africa per la Croce Rossa e la Fondation Princesse Charlène de Monaco.

20 - 24 aprile 2017

Sua Altezza Serenissima  la Principessa Charlene di Monaco è attualmente in Sud Africa nella sua qualità di madrina della Croce Rossa del Sudafrica (lo è dal 2016) e per la "Fondation Princesse Charlène de Monaco".

In questa visita di 5 giorni in Sudafrica, suo Paese di nascita, la principessa Charlene è accompagnata da suo fratello Garreth.


Venerdì scorso, Charlene ha visitato la scuola elementare Gugulesizwe a Daveyton dove la Croce Rossa ha fornito un corso al primo soccorso per insegnanti e studenti.
La Principessa Charlène ha anche piantato un albero nel cortile della scuola in occasione della sua visita.

Sabato la principessa Charlene ha assistito alla corsa di cavalli Turffontein a Johannesburg, per un evento di beneficenza a favore della Croce Rossa, la Scuola Primaria Gugulesizwe e la Horse Care Unit Highveld.

Inoltre Charlene, intervistata dal giornalista, Jean Smyth del Eyewitness News, ha parlato del suo amore per l'Africa, i suoi figli e la sua fondazione.

Alla domanda sul sua passato in Sud Africa, Lei ha risposto: “Io sono africana. Questa è casa mia e lo sarà sempre. E' nel mio cuore e nelle mie vene.
“Non vedo l'ora di venire qui con i miei figli per fargli conoscere l'Africa“.



domenica, aprile 23, 2017

La rivista svedese DAM numero 17 dell'anno 2017

aprile 2017

COPERTINA



Svenska folket hyllar 
kunligheterna!
DARFOR AR
VICTORIA VINNAREN!


  • Vackraste Klanningarna
  • Madeleines stilpoang
  • Alla smycken 
  • Carl Philips triumf









La Principessa ereditaria Vittoria di Svezia col principe ereditario Naruhito del Giappone

20 aprile 2017

La  Principessa ereditaria Vittoria di Svezia era andata in Giappone, un viaggio che si concentrava principalmente su questioni ambientali,  in cui è molto impegnata.

La Principessa Vittoria era stata accolta dall'imperatore Akihito e dall'imperatrice Michiko, al Palazzo Imperiale, ma nell'ultimo giorno della visita aveva anche incontrato il principe ereditario Naruhito

Il principe ereditario Naruhito e la moglie Principessa Masako avevano invitato la  principessa Vittoria a cena al Palazzo Togu, la loro residenza di Tokyo.






La principessa Beatrice e la principessa Mabel consegnano il premio Principe Friso

19 aprile 2017

La principessa Beatrice e la Principessa Mabel dei Paesi Bassi hanno presieduto la 3° edizione del premio principe Friso agli Ingegneri,  presso l'Università Delf of Technology, che quest'anno festeggia il suo 175 ° anniversario.


La Royal Institution of Engineers (KIVI) ogni anno premia gli ingegneri che hanno contribuito alla innovazione, imprenditorialità o alla società.

Il vincitore di quest'anno è dottor Rick Scholte, un ingegnere elettrico presso l'Università di Twente, che nel 2009 ha fondato l'azienda Sorama, specializzata nel suono ad alta risoluzione e riduzione di rumori indesiderati.

Dal 2015, il premio principe Friso agli Ingegneri si chiama così in onore del principe Friso (figlio dell'ex regina Beatrice e marito della principessa Mabel) che aveva studiato ingegneria meccanica presso il College of Engineering della University of California a Berkeley (USA) e dal 1988 la ingegneria aerospaziale presso l'Università Tecnica di Delft.
Il principe Friso ha ricevuto la sua laurea in ingegneria nel 1994, ed è stato membro del Royal Institute of Engineers.

Il principe Friso è morto il 12 Agosto 2013 dopo un incidente avvenuto nel febbraio 2012 presso la stazione sciistica di Lech, in Austria quando fu travolto da una valanga.


Victoria Beckham insignita dal Duca di Cambridge dell’onorificenza dell’Eccellentissimo Ordine dell’Impero Britannico.

19 aprile 2017

La ex cantante Victoria Beckham, adesso affermata designer di moda, ha ricevuto dal principe William l'Ordine dell'impero britannico (OBE) per il suo servizio reso alla moda del Regno Unito.

Il duca di Cambridge ha consegnarle la medaglia, una delle onorificenze più importanti del Regno Unito, nel corso di una cerimonia a Buckingham Palace.

Dopo la cerimonia, Victoria Beckham: “E' stato un vero piacere essere a Buckingham Palace. Sono orgogliosa di essere britannica, onorata nel ricevere il mio OBE dal duca di Cambridge".

“Se si ha un grande sogno e se si lavora sodo, si può compiere grandi cose. Sono felice di condividere questa occasione molto speciale con i miei genitori e il marito; senza il loro amore e sostegno, niente di tutto questo sarebbe stato possibile.”

Anche il marito David aveva ricevuto la stessa onorificenza nel 2003 dalla Regina per i suoi servizi al calcio.

Su Instagram la ex cantante ha postato la foto mentre riceve dal Duca di Cambridge lo speciale premio scrivendo  “Mi sento incredibilmente orgogliosa”.


Un post condiviso da Victoria Beckham (@victoriabeckham) in data:

sabato, aprile 22, 2017

La rivista Frau mit Hertz numero 15 dell'anno 2017

aprile 2017

COPERTINA




Furstin Charlene
Monaco in
Aufregung
Was ist  mit ihren
Zwillingen?


PRINZESSIN KATE

KONIGIN LETIZIA










venerdì, aprile 21, 2017

Sua Maestà la Regina Elisabetta II festeggia il suo 91° compleanno

21 aprile 2017

Elisabetta è nata il 21 aprile del 1926 ed è stata formalmente incoronata il 2 giugno 1953.
A febbraio Elisabetta II ha raggiunto i 65 anni del suo regno.


Come tutti i sovrani del Regno Unito, il compleanno della Regina Elisabetta viene festeggiato 2 volte l’anno: la sua data di nascita (21 aprile 1926) e il suo compleanno ufficiale che cade un sabato di giugno, con la celebre parata militare del "Trooping the Colour", effettuata da reggimenti del Commonwealth e del British Army.

A mezzogiorno si sono svolte le celebrazioni con i 41 spari di Hyde Park, seguiti dai 21 colpi del Windsor Great Park e dai 62 spari della Torre di Londra.

Le corse dei cavalli è il passatempo preferito della Regina, e quindi non è una sorpresa che lei abbia deciso di trascorrere il suo 91° compleanno presso l'ippodromo Newbury




giovedì, aprile 20, 2017

Gli incontri di Felipe e Letizia con la coppia imperiale del Giappone nel 2005  e 2017

aprile 2017

Il recente viaggio in Giappone del Re Felipe e della Regina Letizia di Spagna è stato il loro 2° viaggio nel Paese del Sol Levante.
Il primo fu nel 2005, che fu uno dei primi viaggi all'estero come principi dopo le loro nozze del 2004.

Il secondo viaggio in Giappone sarebbe dovuto avvenire nell'aprile 2016, ma fu rinviato per la mancanza di trovare un nuovo governo in seguito alle elezioni in Spagna.


Confrontando i due viaggi si nota una significativa differenza, soprattutto per Letizia.
12 anni fa Letizia era Principessa, e davanti all'imperatore Akihito ed alla imperatrice Michiko, per dimostrare il suo profondo rispetto, si inginocchiò, come si può vedere nella foto.

Molto diverse le immagini del recente incontro di Felipe e Letizia con la coppia imperiale del 5 aprile scorso.
Nel momento dei saluti, i sovrani spagnoli non si inchinano all'imperatore Akihito e all'imperatrice, che sono accolti con dei baci.

Il protocollo della corte imperiale giapponese è molto severo, tuttavia, con Felipe VI e la regina Letizia, si notano alcuni dettagli diversi, ad esempio gli imperatori, davanti all'ingresso al Palazzo Imperiale, si avvicinano verso la macchina che trasportava Felipe e Letizia.
Non è eccezionale, ma certamente non è comune nel protocollo , ma comunque
questo affetto e naturalezza dimostrano molta fiducia e stima reciproca.

Infine ricordo l'incontro del 2009 quando Obama fu accolto dall'imperatore Akihito, rimasto famoso per la sudditanza dimostrata dal presidente americano che si era inchinato di fronte all'Imperatore Akihito.




La Principessa Vittoria di Svezia in Giappone incontra l'imperatore Akihito 

18 - 21 aprile 2017

Dopo la visita in Giappone del re Felipe e della Regina Letizia di Spagna, è arrivata anche la principessa ereditaria di Svezia, Vittoria.


La visita in Giappone della Principessa di Svezia si concentra principalmente su questioni ambientali,  in cui è molto impegnata.
Tra i numerosi impegni Vittoria ha visitato una catena di supermercati per capire le loro pratiche per la sostenibilità, il mercato del pesce di Tokyo, il più grande del mondo, ed ha partecipato ad un seminario dell'Università delle Nazioni Unite, ed ha incontrato una società di pesca, nella città di Shiogama.

Vittoria ha poi partecipato ad un seminario sullo sviluppo sostenibile che si è tenuto presso l'ambasciata, dove c'è stato anche un ricevimento.

Comunque la Principessa Vittoria ha iniziato la sua visita a Tokyo dove è stata accolta dall'imperatore Akihito e dall'imperatrice Michiko, al Palazzo Imperiale..

Inoltre la principessa Victoria ha anche incontrato il suo 'omologo', cioè il principe ereditario giapponese Naruhito, anche lui un difensore dell'ambiente.



La rivista HELLO numero 1476 dell'anno 2017

april 2017

COPERTINA



AT A STAR 
STUDDES GALA
KATE
ON  BEING A 
SCHOOL RUN MUM 
AND HOW PRINCE 
GEORGE WILL 
COPE IN CLASS

THE DIANA 
I KNEW








mercoledì, aprile 19, 2017

Sua Maestà il Re Mswati III dello Swaziland festeggia il suo 49° compleanno

19 aprile 2017

Mswati III è nato a Manzini, il 19 aprile 1968, 4 mesi prima che lo Swaziland raggiungesse l'indipendenza dalla Gran Bretagna, e adesso è il sovrano dello Swaziland, nonché capo della Famiglia Reale Swazi.

Alla morte di suo padre, re Sobhuza II, avvenuta il 21 agosto 1982, il Gran Consiglio di Stato dello stato dello Swaziland, (il Liqoqo), scelse il 14enne principe Makhosetive come futuro sovrano.

Mswati III è stato nominato ufficialmente principe ereditario nel settembre 1983 e incoronato sovrano dello Swaziland il 25 aprile del 1986, alla giovane età di 18 anni e sei giorni.

Il principe Alessandro, figlio del Principe Carlo Filippo e della principessa Sofia, festeggia il suo primo compleanno

19 aprile 2017

Alexander è nato il 19 giugno 2017 all'Ospedale Danderyd di Stoccolma, in Svezia.
Alessandro è stato battezzato il 9 settembre nella Cappella Reale di Drottningholm.


In seguito alla nascita, Sua Maestà il re Carlo XVI Gustavo ha assegnato ad Alexander il titolo di SAR il Principe Alexander, Duca of Södermanland.

Il Principe Alessandro, attualmente è 5° nella linea al trono, dopo la sua zia, la principessa Vittoria, i 2 loro figli, Estelle e Oscar, e il suo padre Carlo Filippo.
Nel mese di settembre il piccolo Alessandro avrà un fratellino o sorellina .

Alessandro ha fatto la sua prima apparizione in pubblico in occasione della giornata nazionale in Svezia, quando il principe Carlo Filippo e la principessa Sofia hanno aperto il Palazzo Reale ai visitatori.

I suoi genitori si sono sposati il ​​13 giugno 2015 nella Cappella Reale del Palazzo Reale di Stoccolma.
La gravidanza di Sofia, che attendeva la nascita di Alexander, era stata annunciata il 15 ottobre 2015.





martedì, aprile 18, 2017

Il figlio della principessa Aisha si diploma alla Royal Military Academy Sandhurst.

17 Apr 2017

La principessa Aisha bint Hussein, sorella minore del re Abdullah II di Giordania, ha visto suo figlio, Aoun Juma, diplomarsi alla Royal Military Academy Sandhurst.

Alla cerimonia del diploma di Aoun Juma era presente anche sua nonna, la principessa Muna, madre dell'attuale sovrano giordano.

Il cugino di Aoun, il principe ereditario Hussein bin Abdullah, figlio del Re di Giordania, sta attualmente conducendo addestramento militare a Sandhurst e si prevede di diplomarsi entro la fine dell'anno.

I reali giordani hanno una lunga storia con Sandhurst: il re attuale e due re precedenti si sono diplomato presso questa prestigiosa Accademia Reale


مبروكً لأختي الأميرة عائشة لتخريج ابنها عون زيد جمعة، من أكاديمية ساندهيرست العسكرية الملكية, ليكون أول حفيد لوالدنا جلالة الملك الراحل الحسين يتخرج من ذات الأكاديمية المعروفه عالميا. ومن الطبيعي ان تفرح جدته سمو الأميرة منى الحسين بهذا الإنجاز وتحضر تخريجه. ومن الأردن تخرج أيضا الشاب المتميز رعد هندي محمد الطلاس. من أكاديمية ساندهيرست. تهانينا الحارة لعون ورعد. نفتخر جميعا بكما وبهذا الإنجاز الرائع للأردن ! My sister Major General HRH Princess Aisha was a proud mother standing next to her son, Aoun Zeid Juma, who just graduated from Royal Military Academy Sandhurst. Aoun is the first grandson of HM King Hussein to graduate from Sandhurst, and the smile in His grandmother HRH Princess Muna Al Hussein's face said it all! Also to graduate from Jordan was Raad Hendi Muhammad Al Tallas, by all accounts also a really fantastic young man. Many congratulations Aoun and Raad you have made us all very proud! Incredible achievement!
Un post condiviso da Haya Bint Al Hussein (@hrhprincesshaya) in data:

La principessa reale Anna in Ghana per i suoi 60 anni di indipendenza

4- 6 Aprile 2017

Quest'anno la Repubblica del Ghana festeggia i 60 anni di indipendenza dal Regno Unito e per celebrare l'anniversario, la Principessa Reale Anna ha visitato questo paese.

Arrivata ad Accra la Principessa Anna ha incontrato il Presidente del Ghana, Nana Akufo-Addo, al Flagstaff House.

Ha poi visitato il cimitero di guerra del Commonwealth dove ha deposto una corona in onore dei soldati caduti.
Anna ha poi visitato una scuola sostenuta dalla Fondazione Varkey, dedicata a migliorare gli standard di istruzione dei bambini vulnerabili, in tutto il mondo.

In seguito ha visitato Mansuki Ghana Naturals prima di un ricevimento serale organizzato dall'Alto commissario britannico per celebrare i 60 anni della indipendenza del Ghana.

Il 5 aprile, la principessa Anna ha incontrato l'Asantehene, il sovrano del Regno di Ashanti e Ashantiland, Otumfuo Osei Tutu II, al Palazzo Manhyia, la sua residenza a Kumasi.

In seguito, la principessa Anna ha visitato due delle strutture scolastiche che sono supportati da due dei suoi patrocini,  Opportunity International UK and Voluntary Service Overseas.

Il Ghana era una Colonia della Corona Britannica, ed è stata la prima nazione sub-sahariana ad ottenere l'indipendenza.
La Principessa Anna aveva già visitato il Ghana due volte prima.

lunedì, aprile 17, 2017

La famiglia reale britannica alla funziona religiosa di Pasqua

16 aprile 2017

La regina Elisabetta, il principe Filippo, Catherine, Duchessa di Cambridge, il principe William, duca di Cambridge, Sophie, contessa di Wessex, Louise Windsor, James visconte Severn, la Principessa Anna, la Principessa Beatrice, la Principessa Eugenia, Peter Phillips e Autumn Phillips hanno partecipato alla funzione religiosa di Pasqua alla Cappella di San Giorgio, a Windsor, in Inghilterra.




La rivista Point De Vue numero 3586 dell'anno 2017

aprile 2017

COPERTINA



A STOCKHOLM
Les larmes 
de Victoria

CHARLES ET CAMILLA
Amoureux de la vie
sous le soleil
de l'Italie

INFANTE ALICE
L'adieu à la 
doyenne du gotha


Dans les coulisses 
de leur voyage 
imperial








La famiglia reale spagnola ha celebrato la messa di Pasqua a Palma, sull'isola di Maiorca.

16 aprile 2017

Come facevano i i suoi genitori, Juan Carlos e Sofia, Felipe ha continuato la tradizione della famiglia reale di Spagna di trascorrere la Pasqua nell'isola di Maiorca.

La Regina Sofía è molto affezionata all'isola che le ricorda il suo paese d'origine la Grecia, e si è unita a suo figlio, il re Felipe, la suocera, la regina Letizia, e le loro nipotine, la principessa Leonor e Infanta Sofía.

Al loro arrivo ala Basilica-Cattedrale di Santa Maria, il Re, le Regine, la principessa e l'Infanta hanno posato per i fotografi e salutato le migliaia di persone che attendevano la famiglia reale spagnola.


domenica, aprile 16, 2017

La Regina Margherita di Danimarca festeggia il suo 77° compleanno

16 aprile 2017

La Regina Margherita II di Danimarca ha festeggiato il suo 77° compleanno al Palazzo di Marselisborg circondata dalla famiglia reale: il marito il Principe Enrico, il principe ereditario Federico e la Principessa Mary, con i loro 4 figli, Josephine, Isabella, Vincent e Cristiano, e poi il secondo figlio il principe Joachim con la principessa Marie, con i figli Nikolai, Felix, Henrik e Athena.

I reali si sono affacciati sul terrazzo sul retro del Palazzo per salutare la gente del posto che erano venuti per augurare alla regina un buon compleanno.

Margherita di Danimarca è nata nel Palazzo di Amalienborg a Copenaghen, il 16 aprile 1940, è la regina regnante del Regno di Danimarca.
È la figlia maggiore di Re Federico IX e della Regina Ingrid di Danimarca.

Nel 1967, Margherita ha sposato Enrico de Laborde de Monpezat, da cui ha avuto 2 figli maschi: il Principe Ereditario Federico (nato nel 1968) ed il Principe Joachim (nato nel 1969).


Un post condiviso da DET DANSKE KONGEHUS (@detdanskekongehus) in data:

Il Granduca Enrico di Lussemburgo festeggia il suo 62° compleanno

16 Aprile 2017

In occasione del 62° compleanno del Granduca Enrico la Corte granducale di Lussemburgo ha rilasciato una serie di nuove fotografie del Granduca Enrico e della Granduchessa Maria Teresa.

Nelle foto si vedono il Granduca Enrico e la Granduchessa Maria Teresa insieme nei giardini del loro Palazzo.


Il granduca non è l'unico membro della famiglia granducale che il 16 aprile festeggia il suo compleanno, ed infatti il figlio più giovane, il principe Sebastiano, compie 25 anni, che attualmente sta seguendo un corso di formazione di 44 settimane alla Accademia Reale Militare  Sandhurst.

La Granduchessa Maria Teresa aveva festeggiato il suo 61° compleanno, il 22 marzo.

Enrico aveva conosciuto Maria Teresa Mestre y Batista durante gli studi a Ginevra, in Svizzera.
Si sono sposati in una cerimonia civile 4 febbraio 1981 e quella religiosa 10 giorni dopo a San Valentino.

Enrico e Maria Teresa hanno 5 figli: il principe ereditario Guglielmo di Lussemburgo, il principe Felix, il principe Luigi, la principessa Alexandra e il principe Sebastiano.

Il Gran Duca e la Duchessa hanno anche quattro nipoti : il Principe Gabriele e il principe Noah, figli del principe Luigi e della Principessa Tessy, la principessa Amalia e il principe Liam, figli del principe Félix e della principessa Claire

Luigi e Tessy avevano annunciato la loro separazione nel gennaio 2017.


sabato, aprile 15, 2017

Il Re Filippo del Belgio festeggia il suo 57° compleanno.

15 aprile 2017

Filippo è nato il 15 aprile 1960 nel Castello Belvedere a Laeken in Belgio, come il primo figlio di Re Alberto II e della Regina Paola.

Filippo è salito al trono nel luglio 2013 dopo l'abdicazione del padre, Re Alberto II del Belgio.

Filippo ha sposato la contessa Matilde d'Udekem d'Acoz (ora regina Matilde), da cui ha avuto 4 figli: la Principessa ereditaria Elisabetta, nata il 25 ottobre 2001; il Principe Gabriele, nato il 20 agosto 2003; il Principe Emanuele, nato il 4 ottobre 2005; la Principessa Eleonora, nata il 16 aprile 2008.


Tanti Auguri Maestà!

giovedì, aprile 13, 2017

La principessa Mary in viaggio umanitario in Bangladesh

4 aprile 2017

La Principessa Mary, moglie del principe ereditario Federico di Danimarca, era stata diversi giorni in Bangladesh per un viaggio umanitario, col ministro danese per la cooperazione internazionale.

Lo scopo della visita era quello di migliorare il tema delle opportunità economiche delle donne che vivono in questa regione, legata agli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

La visita era stata mantenuta riservata per motivi di sicurezza.



La Principessa ha anche controllato alcuni progetti sostenuti dal Ministero del programma di sviluppo degli Affari Esteri danese.

La rivista canadese HELLO numero 548 dell'anno 2017

april 2017

COPERTINA


KATE AND PIPPA : A CELEBRATION


HERE COMES
 THE BRIDE!
PIPPA'S 
WEDDING 
COUNTDOWN

KATE ON 
BEING A MOM 

HARRY
AND DIANA
SPECIAL
ROYAL REPORT









mercoledì, aprile 12, 2017

Sua Maestà Re Rama X promulga la nuova Costituzione della Thailandia

7 aprile 2017

Sua Maestà il Re Maha Vajiralongkorn (Rama X) ha firmato la 20° costituzione della Thailandia.

La firma del sovrano della nuova costituzione, che lo scorso agosto 2016 era stata approvata con un referendum, è stata trasmessa in televisione.
La Carta è stata poi consegnata al primo ministro Prayuth Chan-Ocha.

La nuova Costituzione dovrebbe porre fine alle profonde divisioni politiche.

Lo scorso dicembre il Re Vajiralongkorn aveva concesso un'amnistia a decine di migliaia di prigionieri.


martedì, aprile 11, 2017

Nuovi francobolli della Fondazione Principessa Charlene di Monaco

aprile 2017

L'OETP (Office des Timbres) ha pubblicato due nuovi francobolli recanti la Principessa Charlene in occasione del 5° anniversario della Fondazione Principessa Charlene.

Le immagine  dei due francobolli , uno dal valore di 0,71 € e l'altro di 0,85 €, sono stata scattate mentre Charlene partecipava, con i bambini, ad alcuni corsi per la sicurezza in acqua.

La Fondazione Principessa Charlene ha la missione di sensibilizzare l'opinione pubblica contro i pericoli dell'acqua, ed insegnare i bambini di nuotare.




lunedì, aprile 10, 2017

La rivista Point De Vue numero 3585 dell'anno 2017

marzo 2017

COPERTINA



HARRY ET MEGHAN
Leur nouveau
nid d'amour


LE ROI ET LA REINE
DE BELGIQUE REGUS 
A COPENHAGUE

La cour Danemark
dans toute
sa splendeur














domenica, aprile 09, 2017

La Principessa Sarah del Brunei festeggia il suo 30° compleanno.

9 Aprile, 2017

E' nata il 9 aprile 1987 a Bandar Seri Begawan, capitale del Brunei, come unica figlia di Pengiran Salleh Abdul Rahaman Pengiran Damit, un lontano parente della famiglia reale.

Sarah ha frequentato la scuola di Sant'Andrea e quindi la Paduka Seri Begawan Sultan Science College, prima di completare la sua istruzione nel 2010 presso l'Università di Brunei Darussalam, dove ha conseguito un Bachelor of Arts in Politiche Pubbliche e Amministrazione.

Nel settembre 2004, all'età di 17 anni, ha sposato il principe ereditario del Brunei, Al-Muhtadee Billah.

La coppia ha tre figli: il principe Abdul Muntaqim, principessa Muneerah Madhul e il principe Muhammad Aiman.

Durante il suo tempo all'università, la principessa si unì i cadetti dell'esercito e il team di netball università. Nel 2005, ha partecipato alla regina Baton Relay per i Giochi del Commonwealth del 2006 tenutasi a Melbourne.

La Contessa Wessex visita il Malawi

12 15 marzo 2017.

La contessa di Wessex, Sofia si era recata in Malawi per sostenere la lotta alla cecità evitabile, iniziativa che fa parte del "The Queen Elizabeth Diamond Jubilee Trust", dove lei è vice matrona.

La contessa ha visitato il distretto di Kasungu, dove ha incontrato una famiglia affetta da tracoma, e poi la "Lions Sight First Eye" al Kamuzu Central Hospital nella Lilongwe, per vedere le attività del Consorzio sanitario del Commonwealth per porre fine al tracoma, una malattia accecante infettiva.


La contessa ha tenuto un discorso in cui ha detto: 'A nome della regina sono orgogliosa del meraviglioso lavoro svolto per eliminare il tracoma. Ringrazio tutti per il loro lavoro senza sosta. Se si continuerà così nei prossimi due anni, il paese dovrebbe essere dichiarato libero dal tracoma'. 

Il Ministro della Salute Dr Peter Kumpalume ha anche riconosciuto l'importanza della Queen Elizabeth Diamond Jubilee contro la malattia tracoma.


sabato, aprile 08, 2017

La Principessa Marie di Danimarca riceve il più alto riconoscimento francese, la Légion d'Honneur 

4 aprile 2017

La principessa Mary , di origine francese, è stato insignita della Legion d'Onore con il grado di "Grande Ufficiale", la più alta distinzione francese.

La cerimonia si è svolta nella residenza dell'ambasciatore francese a Copenaghen, dove era anche presente i suoi genitori la madre, Françoise Grassiot, suo padre, Alain Cavallier, ed il suo consorte il principe Joachim.


La Principessa Marie ha detto : “E' un grande onore per me, e voglio condividerlo con tutti quelli con cui lavoro e che mi sostengono nella vita di tutti i giorni - mio marito, la mia famiglia, il mio staff, i miei patrocini e le persone che mi circondano“.

La Regina Margherita ha già ricevuto il Gran Croce dell'Ordine della Legion d'Onore, come il suo consorte, il principe Henrik, che è nato in Francia.
Henrik detiene anche l'Ordine Nazionale al Merito e la Mérite Agricole dal suo paese natale.




Il Re Felipe e la regina Letizia di Spagna con l'imperatore Akihito e la imperatrice Michiko in Giappone 

4 -7 aprile 2017

Sua Maestà il Re Felipe IV e la regina Letizia di Spagna sono stati ricevuti dall'imperatore Akihito e dall'imperatrice Michiko del Giappone.

Alla cerimonia di benvenuto, svoltasi al Palazzo Imperiale, erano presenti anche il principe ereditario Naruhito, la Principessa Masako e il primo ministro giapponese Shinzo Abe e sua moglie Akie Abe.


Nel pomeriggio, il re Filippo e la regina Letizia hanno visitato il Museo Nazionale della Scienza e Innovazione di vedere i progetti che sono stati sviluppati tra scienziati spagnoli e giapponesi.

Al Palazzo imperiale, l'imperatore Akihito ha offerto ai sovrani di Spagna un banchetto di gala in onore della loro visita in Giappone, alla quale erano present 150 ospiti.
Il prossimo anno si celebrerà il 150° anniversario delle relazioni bilaterali tra il Giappone e la Spagna.

Numerosi gli appuntamenti dei sovrani spagnoli in Giappone: diverse riunioni di lavoro bilaterali con uomini d'affari e personalità governative con scambio di accordi e memorandum tra i due Paesi, Keio University, il Genetic Medical Center.

L'ultimo giorno la coppia reale di Spagna e la coppia imperiale del Giappone su un treno sono andati al centro studi sulle prevenzione delle catastrofi naturali
che si trova a Shizuoka City.
Quindi c'è stata la visita al Tempio Sengen Jinja che ha concluso la visita di Felipe e Letizia in Giappone.

venerdì, aprile 07, 2017

La principessa Beatrice dei Paesi Bassi era andata ad Aruba.

30 e 31 marzo 2017

La Principessa Beatrice, arrivata all'aeroporto di Aruba che porta il suo nome, è stata accolta dal governatore Alfonso Boekhoudt.

La principessa era andata in questa isola, in visita di tre giorni, su invito del Parco Nazionale Arikok.
Arikok fa parte del "Dutch Caribbean Nature Alliance" (DCNA), che Beatrice è matrona.
Il Dutch Caribbean Nature Alliance (DCNA) è un'organizzazione senza scopo di lucro creata per proteggere l'ambiente naturale e per promuovere la gestione sostenibile delle risorse naturali, sulle sei isole dei Caraibi olandesi.

Durante il suo soggiorno, la principessa ha anche visitato la Laguna spagnola, il Bubaliplas e l'Università di Aruba.
Nel corso di un dibattito, organizzato dal Parlamento Aruba, i giovani hanno discusso sul tema "l'economia contro la natura" e sul "turismo contro l'identità".


Aruba è una nazione che fa parte del Regno dei Paesi Bassi, che si trova nell'America centrale caraibica.

Il principe Carlo e la duchessa Camilla incontrano Papa Francesco

4 aprile 2017

Il principe Carlo, principe del Galles, e la moglie Camilla, duchessa di Cornovaglia, hanno incontrato Papa Francesco nel Palazzo Apostolico nella Città del Vaticano.

I reali inglesi sono in Italia per una visita di 6 giorni , che fa parte del loro tour europeo.




La rivista Familles Royales n.6 anno 2017

marzo 2017

COPERTINA



CHARLE DE MONACO
SES TROIS AMOURS

Kate William de Cambridge
UN COUPLE GLAMOUR
EN VISITE A PARIS

PIERRE CASIRAGHI

Le prince Charles
UN EPOUX 
VOLAGE






La rivista Paris Match anno 2017

marzo 2017

COPERTINA




VINGT ANS 
APRES LA TRAGEDIE DES DIANA

KATE ET
WILLIAM 
A PARIS











giovedì, aprile 06, 2017

Il principe Carlo e la duchessa Camilla in Italia

29 marzo 2017

Dopo essere stato, da solo, in Romania, il Principe di Galles era in Italia, questa volta con sua moglie, la duchessa di Cornovaglia, che lo ha raggiunto a Firenze.

Il Principe ha visitato il cimitero militare britannico di Montecchio Precalcino, dove ha deposto una corona di papaveri in ricordo dei soldati del Commonwealth che avevano combattuto sul fronte italiano alla fine della Prima Guerra Mondiale.

A Firenze la coppia reale è stata accolta dal Sottosegretario di Cultura, Illaria Borletti Buitoni, e dal sindaco Dario Nardella, che ha consegnato all'erede al trono britannico le chiavi della città e il premio "uomo del Rinascimento 2016".

La coppia reale è stata fotografata di fronte al famoso Ponte Vecchio, ed ha partecipato a un ricevimento per celebrare il centenario della British Institute di Firenze.

In Italia il principe Carlo ha anche visitato Amatrice, colpita dal terremoto della scorsa estate, mentre la duchessa è stata a Napoli, per eventi legati ad enti di beneficenza e organizzazioni contro la camorra, ed ha visitato Ercolano.

Il Principe Carlo e la Duchessa Camilla hanno proseguito la visita in Italia a Roma, dove hanno incontrato Papa Francesco al Vaticano, e il presidente Mattarella al Quirinale.


mercoledì, aprile 05, 2017

La rivista Royautè n.6 anno 2017

marzo 2017

COPERTINA

FELIPE ET LETIZIA 
D'ESPAGNE

PIERRE ET BEATRICE
 CASIRAGHI

SONJA
 DE NORVEGE

Kate et William
Un bonheur si parfait

CHARLENE DE
MONACO





Related Posts with Thumbnails