Dalai Lama festeggia il suo 80° compleanno.

6 luglio 2015

Il Dalai Lama è nato il 6 luglio del 1935 con il nome di Lhamo Dondrub nel villaggio di Taktser, nel Tibet nordorientale. Figlio di una famiglia di contadini, a due anni fu riconosciuto come la reincarnazione del 13° Dalai Lama, Thubten Gyatso.
Nel 1939 fu intronizzato come Tenzin Gyatso, il 14° leader spirituale nella storia tibetana.

Nel 1959 è fuggito dal Tibet dopo la fallita insurrezione contro i cinesi e da allora è ospite del governo indiano che lo protegge e contribuisce al suo mantenimento.

Costretto all’esilio il Dalai Lama ha sceglie la strada della non violenza, diventando negli anni il punto di riferimento per molti buddisti in tutto il mondo.
Nel 1989 gli è stato assegnato il Nobel per la Pace e nel marzo 2011

Il Dalai Lama ha festeggiato ufficialmente il suo compleanno al «Global Compassion Summit», in California dove, insieme ad artisti, premi Nobel ed esperti, ha affrontato «la compassione globale» e altri temi cari al leader spirituale tibetano.