Il Sultano Qabus dell’Oman è ritornato in Patria

23 marzo 2015

Dopo 8 mesi trascorsi in Germania per cure mediche il Sultano dell’Oman, Qabus bin Said Al Bu Saidi, è ritornato in Patria.

L’arrivo del Sovrano all’aeroporto di Mascate, la capitale del Paese, è stato tramesso in diretta in TV, affermando che Sua Maestà ora gode di ottima salute.

Per festeggiare la ritrovata salute del Sovrano, la popolazione si è riversata nelle strade sventolando la bandiera del sultanato, cantando l’Inno Nazionale e molte persone hanno esposto le bandiere ai balconi e sui tetti.
I principali edifici della città sono stati illuminati con i colori del Vessillo Nazionale.

Lo scorso novembre il sultano Qabus aveva festeggiato il suo 74° compleanno.

VIDEO