Messaggio di Capodanno del Principe Alberto di Monaco

1 gennaio 2015

Cari Compatrioti, cari abitanti, Cari amici,
Lo scorso anno è stato eccezionale per me e la Principessa Charlene con l'arrivo nella nostra casa di Gabriella e Jacques.
Le nascite del principe ereditario Jacques e della principessa Gabriella sottolineano la forte unione e l'indissolubile tra la comunità monegasca e la nostra famiglia.
Questi momenti di condividere la felicità è un privilegio e noi conosciamo bene il suo valore. 

Mentre il futuro è incerto per molti paesi e popoli, il Principato prospera perché siamo stati in grado di essere rigorosi e attenti, creativi e sensibile in tempi di instabilità nel contesto internazionale.
Molte sfide ci attendono. Ci incontreremo con successo, facendo affidamento sulla solidità che da sempre è la nostra forza da secoli: la nostra Unità. 

Inoltre, dobbiamo contare sulla nostra saggezza e ciascuno di noi deve continuare sulla strada affinché prevalga l'interesse pubblico sugli interessi privati.
Voi conoscete la mia determinazione a lavorare per il bene del Principato e della sua gente. Davanti ad ogni ostacolo, prenderò le decisioni necessarie.

Gli orizzonti europei possono sembrare inquietante. Siate certi che sarò vigile di preservare le nostre specificità per proteggere il nostro sviluppo e il nostro modello sociale. Ma stiamo in guardia dalla tentazione di ritirarsi e la paura.
Presto ci impegneremo in negoziati con l'Unione Europea. Non farlo sarebbe irresponsabile. Queste discussioni saranno lunghi. Al termine, saranno consapevolmente delle nostre decisioni, che faremo dopo aver effettuato tutti i "passi" necessari. 

Possa questo periodo di Natale e Capodanno portare speranza e conforto a quanti di voi sono colpiti da avversità, noi siamo in grado di esprimere i valori di supporto e solidarietà.
Ai nostri giovani, la mia speranza di un futuro aperto che soddisfi le loro aspettative e consenti a loro di far fiorire, soprattutto nel lavoro, l'aspetto umano.
In questo periodo di scetticismo e di dubbi, credo nella capacità dell'uomo di trasformare il nostro modo di fare. Questo è ciò che è alla basare del mio impegno ambientale per lo sviluppo sostenibile, per il quale è sempre il momento di agire. 

Cari Compatrioti, cari abitanti, Cari amici,
la Principessa Charlene e io siamo felici con i nostri figli, per portare con voi uno sguardo fiducioso sull'anno che si apre.
Insieme, daremo impulso a questo momento.
Per ciascuno di voi, un felice e sereno 2015.

VIDEO