Il Re Felipe e la regina Letizia di Spagna in Marocco

14 -15 luglio 2014

Sua Maestà il Re Filippo VI e la Regina Letizia di Spagna sono in visita ufficiale di 2 giorni in Marocco .
Per Felipe si tratta della terza visita ufficiale all'estero dopo quelle in Vaticano e in Portogallo.

Questa visita è da considerata eccezionale in quanto le visite dei capi di Stato o di governo non sono comuni in un Paese musulmano durante il mese di Ramadan, quando l'attività è paralizzata, e questo dimostra un forte gesto di vicinanza e amicizia tra Spagna e Marocco.


Il re di Spagna è accompagnato dal ministro degli esteri, José Manuel García-Margallo che insieme al omologo marocchino dovrà affrontare i problemi comuni legati all'immigrazione clandestina.

Felipe e Letizia sono stati accolti all'aeroporto di Rabat dal Re Mohammed VI e dalla Regina Lalla Salma. Dopo aver ricevuto gli onori, Felipe, accompagnato dal re del Marocco, e Letizia con la principessa Lalla Salma, scortati da uno squadrone della Household Cavalry si sono recati verso il Palazzo Reale di Rabat.

All'arrivo nel corteo reale del "Place du Mechouar", Sua Maestà il Re Mohammed VI, accompagnato da SAR il Principe Moulay Rachid, e gli illustri ospiti sono saliti sul palco per ascoltare gli inni nazionali dei due paesi, e 21-colpi di cannone hanno dato il benvenuto al Re Filippo VI e alla regina Leitizia. 

Quindi il Re di Spagna e la regina Letizia sono stati accolti dal Capo del Governo, dai Presidenti delle due Camere del Parlamento, dai membri del governo, e da altri alti funzionari marocchini.

Di sera, al momento della conclusione del digiuno del Ramadan, ha avuto luogo nei giardini del Palazzo Reale di Rabat una cena di gala offerta in onore dei sovrani spagnoli dal Re Mohamed VI.

Il giorno successivo il Re Filippo e la regina Letizia si sono recati a Rabat, per visitare il mausoleo di Re Mohammed V.

LINK
Casareal