Il re del Marocco in visita in Tunisia

30 maggio 2014

Sua Maestà il Re Mohammed VI del Marocco, accompagnato dal SAR il principe ereditario Moulay Hassan e da SAR il principe Rachid Moulat, è arrivato a Tunisi per una visita ufficiale di 3 giorni in Tunisia, su invito del presidente Mohamed Moncef Marzouki.

Il re del Marocco è accompagnato anche da 11 ministri, da 4 consiglieri reali, oltre che da una delegazione di una novantina di imprenditori.

Sua Maestà il Re Mohammed VI e il presidente tunisino Mohamed Moncef Marzouki hanno presieduto al palazzo presidenziale di Cartagine a Tunisi, la cerimonia della firma dagli accordi bilaterali di cooperazione tra i due Paesi.

Il Marocco è stato il primo paese ad esprimere solidarietà al popolo tunisino, affermando che la stabilità della Tunisia “costituisce un fattore essenziale e primario per la stabilità e la pace regionale, sopratutto nel Maghreb arabo”.

Lo scopo di questo viaggio è migliorare la cooperazione economica e commerciale, che finora è rimasta al di sotto delle aspettative e delle potenzialità dei due paesi.

LINK
S.M. le Roi et le Président tunisien président la cérémonie de signature de 23 conventions bilatérales