La Regina Madre Margherita muore a Bordighera

4 gennaio 1926

Margherita nacque a Torino, il 20 novembre 1851, fu Regina d'Italia come sposa di Umberto I di Savoia.


Dopo la morte di Umberto I, nel ruolo di regina madre si dedicò ad opere di beneficenza e all'incremento delle arti e della cultura, incoraggiò artisti e letterati e fondò istituzioni culturali.

Margherita ebbe onoranze funebri prima a Bordighera, e poi a Roma, ove fu tumulata nelle tombe reali del Pantheon.

Il 10 gennaio la salma viene trasportata a Roma da un treno speciale. Per dimostrare l'affetto alla Regina scomparsa, al passaggio del convoglio ferroviario che portava la salma a Roma, gli italiani rallentavano l'andamento del treno per poter gettare fiori.
A Roma un imponente corteo funebre accompagna Margherita dalla Stazione Termini al Pantheon, che procede in un silenzio impressionante.

La Regina Margherita  finora è l'ultima dei Savoia, e l'unica Regina d'Italia, ad essere tumulata al Pantheon.

La repubblica ha l'assurda pretesa di impedire che le salme di Vittorio Emanuele III, Elena, Umberto II e Maria Jose possano riposare al Pantheon di Roma.
Quanto ancora dobbiamo aspettare ?