Il Re Juan Carlos dimesso dall'ospedale a Madrid

25 Novembre 2013

Sua Maestà il re di Spagna, Juan Carlos di Borbone, è stato dimesso dalla clinica di Madrid, dove 4 giorni fa aveva subito una operazione per l'impianto di una protesi all'anca sinistra.

Re Juan Carlos ha lasciato in automobile l'ospedale Quiron a Pozuelo di Alarcon, alla periferia di Madrid, salutando i presenti prima di far ritorno alla Zarzuela, la residenza reale a Madrid.
Ai giornalisti che gli chiedevano notizie sulle sue condizioni di salute, il sovrano ha detto : "Mi sento molto bene"

La direttrice della clinica, Lucia Alonso, ha annunciato che Juan Carlos lascia l'ospedale "dopo aver terminato in maniera molto soddisfacente la fase post operatoria e recuperato una autonomia sufficiente per le attività quotidiane"'.

Inoltre "Gli ultimi risultati di biopsie e culture microbiologiche confermano la scomparsa del processo infettivo nel fianco".
"Nelle prossime settimane, Don Juan Carlos proseguirà con il suo trattamento, i controlli post-operatorio e un programma di recupero ambulatoriale previsto."

I chirurghi hanno detto che dopo l'operazione si aspettano che il re possa camminare di nuovo senza aiuto tra 10-12 settimane, ma hanno avvertito che dovrebbe evitare sforzi violenti.

Juan Carlos era già stato operato il 24 settembre per rimuovere una protesi impiantata nel novembre 2012 in seguito a un'infezione.
Questa operazione è stato il nono intervento chirurgico per il re spagnolo dal maggio 2010, e il quarto intervento in meno di un anno.

LINK
El Rey abandona el hospital: Todo muy bien, fenomenal »