In Nuova Zelanda edifici, ponti, torri e fontane saranno illuminate di rosa o di azzurro a seconda del sesso del "royal baby".

La Nuova Zelanda festeggerà la nascita del primo figlio del principe William e della duchessa di Cambridge, Kate Middleton, prevista per la metà di luglio.

Dopo la nascita del futuro erede al trono d'Inghilterra, edifici, ponti, torri e fontane saranno illuminate di rosa o di azzurro a seconda del sesso del "royal baby".

L'evento è organizzato dalla "Monarchia Nuova Zelanda"


Il Presidente della Monarchia Nuova Zelanda, Sean Palmer, ha parlato del forte tributo della Nuova Zelanda alla Monarchia.
"Questo bambino è destinato a crescere fino ad essere un giorno il re o la regina della Nuova Zelanda e pensiamo che sia bello festeggiare l'inizio della vita di questa persona".

Palmer ha sottolineato che l'idea di illuminare luoghi della Nuova Zelanda è già stata adottata in Canada, dove la Torre Nazionale di Toronto e la cascata Niagara saranno illuminate.

Mentre si parla del nuovo nome del bambino, il signor Palmer ha detto di sperare che la bambina sia chiamata Elisabetta.
"Penso che sarebbe molto bello dopo 61 anni del Regno di Elizabeth II - e dopo gli anni del re Carlo e re Guglielmo - sarebbe bello avere di nuovo una regina. Un grande gesto in onore della futura Elisabetta III."

LINK
Royal baby birth will light up NZ landmarks