Il principe ereditario del Principato di Liechtenstein Alois è in visita ufficiale a Singapore.

26 giugno 2013

Il primo ministro di Singapore Lee Hsien Loong aveva invitato il reggente di Liechtenstein alla sua seconda visita ufficiale nel paese del sud est asiatico.

Il Principe Ereditario era accompagnato dal ministro per gli Affari Esteri, Istruzione e Cultura, il dott Aurelia Frick, nonché da una delegazione di funzionari e uomini d'affari, nonché dal principe Philipp e da suo fratello il principe Maximilian con la moglie, la principessa Angela.

Il principe ereditario Alois ha incontrato diversi funzionari di Singapore, come il primo ministro, Lee Hsien Loong, il presidente Tony Tan Keng Yam, i ministri degli affari esteri, del commercio e della finanza.

Nel corso degli incontri è stato firmato un accordo di doppia imposizione.

Il Principe Ereditario è stato anche l'ospite d'onore in occasione dell'apertura ufficiale del Consolato del Principato del Liechtenstein e ha tenuto una conferenza presso l'Università Nazionale di Singapore parlando "Le opportunità e le sfide del Liechtenstein".

Il clou della visita di Singapore è stata l'apertura della mostra "Tesori principeschi della Casa del Liechtenstein" presso il Museo Nazionale di Singapore.
La mostra consiste di 91 opere d'arte di proprietà della Famiglia Principesca che all'inizio di quest'anno era visibile in tre città giapponesi e che dopo Singapore si sposterà a Pechino e in seguito a Shanghai.
La mostra a Singapore durerà fino al 29 settembre.

La Famiglia Principesca possiede quella che è considerata una delle più importanti collezioni d'arte private in tutto il mondo.

LINK
Prince Alois of Liechtenstein visits Singapore