La Principessa Astrid del Belgio è in Cambogia

24 aprile 2013

Sua Altezza Reale la Principessa Astrid del Belgio, nella sua veste di rappresentante speciale del partenariato 'Roll Back Malaria', è arrivata a Phnom Penh, in Cambogia per iniziare una visita di 3 giorni in occasione della Giornata mondiale contro la malaria .


La principessa e la sua delegazione sono stati invitati a visitare il continente sud-est Paese asiatico dal Ministro della Sanità e dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

A Phnom Penh, Cambogia, la Principessa Astrid del Belgio e la delegazione di "Roll Back Malaria" hanno partecipato ai festeggiamenti in occasione della Giornata Mondiale contro la Malaria e per il lancio da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità del progetto di trovare una vigorosa risposta alla comparsa di una preoccupante resistenza al farmaco antimalarico artemisinina nella regione del Mekong del Sud-Est asiatico ("Emerging Response to Artemisinin Resistance in the Greater Mekong Subregion".

La Principessa Astrid ha incontrato la Regina Monineath, il vice primo ministro e il ministro degli esteri della Cambogia.

Prima della sua partenza per la Cambogia, la principessa Astrid aveva incontrato l'imperatore Akihito e l'imperatrice Michiko del Giappone presso il Palazzo Imperiale e anche il principe ereditario Naruhito del Giappone al Palazzo Togu di Tokyo.