L'emiro del Qatar è stato ricevuto da Obama

23 aprile 2013

L'emiro del Qatar, Hamad bin Khalifa al-Thani, è stato ricevuto alla Casa Bianca dal presidente degli Stati Uniti Obama.

Il presidente Barack Obama ha incontrato l'emiro del Qatar alla Casa Bianca nel quadro di una serie di incontri con i leader regionali mediorientali incentrati sulla situazione siriana.

Dopo il colloquio con l'Emiro, Obama ha detto :"Abbiamo collaborato a stretto contatto con il Qatar e gli altri paesi per cercare di porre fine al massacro che sta avvenendo in Siria".

Il presidente americano ha aggiunto che un obiettivo comune è il "rafforzamento dell'opposizione in modo che possa portare ad una Siria democratica che rappresenti tutte le persone, indipendentemente dalla loro origine etnica o della loro appartenenza religiosa".

Lo sceicco, a sua volta, ha detto che il suo paese sperava "di trovare una soluzione per porre fine allo spargimento di sangue in Siria, per fare in modo che l'attuale governo lasci il potere e dia spazio ad altri".
Il Qatar è un forte sostenitore dei ribelli siriani che sperano di rovesciare il regime di Assad.


VIDEO