Il presidente degli Stati Uniti Obama ha incontrato il re Bhumibol di Thailandia

18 Novembre 2012

Sua Maestà il Re di Thailandia ha ricevuto in udienza il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, il Segretario di Stato Hillary Clinton e l'ambasciatore statunitense Kristie Kenney nel pomeriggio di domenica alle Siriraj Hospital di Bangkok

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è arrivato in Thailandia, prima tappa del suo tour nel Sud-est asiatico, primo viaggio all'estero dopo la sua rielezione.

Dopo l'arrivo all'aeroporto Don Mueang di Bangkok, Obama ha incontrato un gruppo di funzionari thailandesi, tra cui il rappresentante di Sua Maestà il Re Gen Surayud Chulanond.

Il presidente americano rieletto e il suo entourage hanno poi incontrato i 600 membri dell'ambasciata degli Stati Uniti e successivamente hanno visitato Wat Pho, un tempio buddhista che si trova nelle immediate vicinanze del Grande Palazzo Reale, rinomato per la sua gigantesca statua di Buddha sdraiato.

Quindi c'è stata l'udienza con Sua Maestà, seguita da una cena ufficiale offerta dal Primo Ministro Yingluck Shinawatra nella Government House.

VIDEO


LINK
tastythailand