Le spoglie di Re Zog ritornano in Albania

15 - 17 novembre 2012

Le spoglie di Re Zog dell'Albania sono rientrate in Albania, dopo essere state in Francia per più di 50 anni dopo la sua morte.

Re Zogu aveva lasciato l'Albania il giorno dell'invasione fascista nel 1939, ma dopo la seconda guerra mondiale il regime comunista di Enver Hoxha vietò il suo rientro ed a tutta la famiglia reale.

Zogu morì quindi in esilio l'8 aprile del 1961, all'età di 63 anni a Parigi, e venne sepolto nel cimitero di Thiais della capitale francese.


I resti di Re Zogu degli Albanesi sono stati esumati al Cimetière de Thiais di Parigi mercoledì 14 novembre 2012 e il giorno successivo in volo hanno raggiunto Tirana, Albania.

Il rientro delle sue spoglie è stato organizzato dal governo albanese del premier Sali Berisha che ha riservato alla figura dell'ex re i massimi onori di Stato, nonostante l'Albania sia una Repubblica.
Nell'ottobre del 2009 l'allora Primo Ministro Sali Berisha aveva detto che le spoglie di Re Ahmet Zog sarebbero restituite al paese e la promessa è stata rispettata.

All'aeroporto "Madre Teresa" di Tirana, la bara avvolta dalla bandiera nazionale è stata portata a spalle dai soldati della Guardia repubblicana, accolta da familiari e funzionari.
Alla cerimonia erano presenti tre ministri, Interno, Difesa e Cultura.

Alla residenza presidenziale, un edificio commissionato da Ahmet Zogu nel 1936 e ora utilizzato dal capo di Stato, è stata allestita una camera ardente.

Le spoglie di Zogu, saranno deposte accanto a quelle della famiglia reale in un mausoleo costruito in loro onore.

Intanto si apprende che nell'ambito dei festeggiamenti per il 100° anniversario dell'indipendenza dell'Albania, una statua del Re sarà eretta in uno dei viali principali di Tirana che porta il suo nome.

All'inizio degli anni '90 il figlio di Zogu, Leka I cercò di far risvegliare il sogno della monarchia, senza però riuscire a vincere il referendum organizzato nel 1997.

Brogli anche in Albania ... ?

Il suo unico figlio, il principe ereditario Leka, è morto l'anno scorso dopo aver fallito i suoi sforzi di ripristinare la monarchia in Albania.

Suo nipote, il Principe Leka, attualmente è il consigliere politico del presidente albanese Bujar Nishani Faik.


LINK
Remains of King Zog repatriated from France to Albania