Nel "Giorno del Re" il Belgio festeggia il Sovrano.

15 novembre 2012

Secondo la tradizione, il Re e la Regina non partecipano alla cerimonia, e questa volta non era presente neanche la regina Fabiola.
Alla cerimonia hanno partecipato il Principe ereditario Filippo e la principessa Matilde, la Principessa Astrid e il principe Lorenz, la principessa Claire e il principe Laurent.

Famiglia reale al parlamento

La celebrazione religiosa si è svolta nella Cattedrale di Bruxelles "des Saints Michel et Gudule" con una Messa Te Deum.

Dopo la Santa Messa, la Famiglia Reale belga si è recata al Palais de la Nation, dove si è svolto un ricevimento organizzato dalla Chambre des Représentants, dal Senato e dal governo federale, dove erano presenti i membri del governo ed alcuni parlamentari.

Il Primo Ministro ha reso omaggio al ruolo del re nei momenti difficili che il paese ha vissuto di recente e lo ha ringraziato per l'abilità con cui esercita le sue funzioni quotidianamente.

Inoltre ha ricordato l'impegno del Re nel proteggere i più deboli, siano essi anziani, bambini, malati, disabili, e vittime della crisi economica.

Quindi i principi si sono recati al Parlamento, dove sono stati accolti dai parlamentari e il presidente della Camera ha tenuto un discorso.

LINK
Fête du Roi au parlement sur le thème des relations intergénérationnelles