Pope Benedict XVI Meets Sabah Al Ahmad Al-Jaber Al-Sabah - Vatican
L'emiro del Kuwait, lo sceicco Sabah Al-Ahmad Al-Jaber Al-Sabah, ha incontrato in privato il Papa Benedetto XVI in Vaticano il 6 maggio.

La pace nel Medio Oriente, il dialogo tra le religioni e il ruolo della minoranza cristiana sono stati al centro del colloquio tra il Papa e l'emiro del Kuwait.

L'emiro ha detto di essere “molto contento di essere qui”.
Dopo il colloquio privato nella biblioteca c'è stato lo scambio dei doni: due preziosi tappeti e un manoscritto risalente a circa 200 anni fa sono stati offerti a Benedetto XVI, che ha ricambiato con la medaglia del Pontificato e una veduta di San Pietro.

In Kuwait esiste una minoranza cristiana significativa, che rappresenta circa il 12% dei circa tre milioni di abitanti.

Link
Dialogo interreligioso e situazione della minoranza cristiana in Kuwait al centro del colloquio tra il Papa e l'Emiro Al Sabah