La Principessa Reale del Belgio Matilde ha parlato durante l'inaugurazione del convegno europeo per la lotta contro il cancro a Bruxelles.
Era stata invitata dal Presidente della Commissione europea, Jose Manuel Barroso.

"La gente al giorno d'oggi sono molto più consapevoli dell'importanza di seguire uno stile di vita sano rispetto a venti anni fa", ha detto la principessa.

"Durante le mie conversazioni con molti pazienti affetti da cancro al seno, ho imparato che lo screening regolari e la diagnosi precoce hanno salvato molte vite umane e danno speranza per il futuro. Il carcinoma della mammella è una malattia che può essere curata oggi. Ma per me, la sensibilizzazione è il vaccino migliore."

Mathilde ha inoltre sottolineato la necessità di un sostegno psicologico per chi soffre di cancro. "Nel mio contatto con i pazienti, spesso ho notato che, nonostante l'attenzione degli esperti medici o familiari e amici, spesso si sentono soli nella loro lotta contro il cancro", ha detto.

"Le conseguenze psicologiche non dovrebbe quindi essere ignorata: lo stress emotivo, la depressione, ansia possono influenzare il processo di guarigione - e che talvolta passano inosservati.
Per questo motivo io sono a favore a rafforzare iniziative per formare infermieri e personale specializzati in oncologia, assistere i pazienti e le loro famiglie dando l'adeguato sostegno psicologico"
.

Link
Crown Princess Mathilde Discusses Cancer at European Partnership Launch