Albania vuole che le spoglie di Re Ahmet Zog siano restituite al paese, lo ha detto il Primo Ministro Sali Berisha.

Morto in esilio in Francia nel mese di aprile 1961, fu sepolto al cimitero di Thiais, vicino a Parigi.

"Il governo albanese ha preso questa decisione perchè riconosce Ahmet Zog come uno dei più grandi ed illustre personalità, con un contributo importante nella storia della nazione albanese", Berisha ha detto in una conferenza stampa.

Il re sarebbe sepolto nel cimitero privato dell'ex famiglia reale albanese nei pressi di Tirana, senza precisare quando questo avverrà.
Non c'è stata alcuna reazione da parte della famiglia reale o delle autorità francesi.

Il governo comunista albanese abolì la monarchia nel 1946, ma i reali in esilio insistito che il figlio di Zog, Leka Zogu, era il legittimo sovrano del paese. Dopo la caduta del comunismo nel 1991, l'Albania è una repubblica parlamentare.

Link
Albania seeks to repatriate bones of exiled king

Albania seeks to repatriate bones of exiled king