Secondo questo sondaggio, oltre la metà dei francesi, per l'esattezza il 54%, giudicano "cattivo" l'operato del presidente Chirac.
Ancor più clamoroso è che appena il 2% considera "molto buona" la sua presidenza.

Quest'ultimo sondaggio francese conferma che il sistema repubblicano non funziona bene, perlomeno perchè al termine dei mandati presidenziali i cittadini si dimostrano quasi sempre insoddisfatti.
Non è un pò da masochisti continuare a sperare che il prossimo presidente sia meglio dei precedenti?

Non è forse meglio la Monarchia?

Parigi
FRANCIA: PRESIDENZA CHIRAC BOCCIATA DAL 54% DEI FRANCESI

Piu' di meta' dei francesi bocciano i 12 anni di Jacques Chirac all'Eliseo. Da un sondaggio dell'istituto Bva, emerge che il 54% e' critico sull'operato del presidente uscente, con un 40% che lo giudica "negativo" e un 14% "molto negativo". Solo il 42% parla di una "buona" presidenza e appena il 2% di una presidenza "molto buona".
I momenti topici della permanenza di Chirac all'Eliseo sono considerati il ballottaggio vinto su Jean-Marie Le Pen alle presidenziali del 2002, l'opposizione alla guerra in Iraq e la vittoria del no nel referendum di due anni fa sul Trattato costituzionale europeo.

larepubblica