Il parlamento repubblicano ha stabilito che solo i partiti nuovi devono raccogliere decine o centinaia di migliaia di firme per presentare le liste elettorali, mentre i partiti già esistenti in parlamento non hanno l’obbligo.

Dal punto di vista giuridico, questa legge è antidemocratica perchè una legge deve valere per tutti e non solo per alcuni soggetti.
Questa legge elettorale è ad personam.

Il sistema repubblicano si dimostra in sostanza un sistema oligarchico, stabilisce una essenziale differenza tra i soggetti politici interni od esterni al parlamento.
La oligarchia repubblicana, per non perdere potere, impedisce ai nuovi soggetti politici di entrare nel palazzo.

L’oligarchia repubblicana non vuole intrusioni!